Flash Mob, ripariamoci da tutti i razzismi

Sabato 20 giugno si terrà a Cuneo un flash mob in occasione della Giornata Mondiale per il Rifugiato, per manifestare contro ogni forma di razzismo e – in linea con il movimento internazionale “Black Lives Matter” – contro tutte le forme di discriminazione.

L’ appuntamento sarà alle 18 davanti al Monumento della Resistenza, nel parco omonimo in Viale Angeli, fino alle 19.

Al fine di assicurare le misure previste per il contenimento e la prevenzione del diffondersi del contagio del virus COVID- 19, si richiede ai partecipanti di rispettare il distanziamento fisico di almeno 1 metro e sarà obbligatorio l’ uso della mascherina.

L’A.P.S. MiCò, promotrice e organizzatrice della manifestazione, invita tutti i partecipanti a venire muniti anche di un ombrello, indipendentemente dal tempo atmosferico. L’ ombrello aiuterà a mantenere la distanza fisica e - oltre che dalla probabile pioggiaa proteggerci simbolicamente da ogni forma di razzismo.

Il flashmob infatti prevederà delle azioni collettive, corporee e artistiche, di espressione contro i razzismi che coinvolgeranno i partecipanti. 

L’obiettivo: far riflettere sulle discriminazioni evidenti, che sono presenti anche sul nostro territorio cuneese, e anche quelle meno visibili - spesso percepite solo da chi è oggetto di discriminazione - che arrivano attraverso sguardi, parole e atteggiamenti che spesso sembrano innocui, ma non lo sono. 

Situazioni che possono appartenere alla normale quotidianità, nelle quali possiamo passare dall'essere spettatori passivi ad attori di un cambiamento concreto. 

 

Gli enti che aderiscono all’iniziativa sono: APS MiCò, Amnesty International Cuneo, Anolf, ANPI CUNEO, Arci Gay GrandaQueer, Ariaperta, Caritas Cuneo, Casa del Quartiere Donatello, CGIL Cuneo,   Comitato Cuneese Acqua Bene Comune, Comunità Papa Giovanni XXIII, Comunità di Mambre, Comunità Islamica Cuneo,Consulta Giovanile di Cuneo,   Cooperativa Emmanuele, Coordinamento per la Democrazia Costituzionale di Fossano e Cuneo, Cuneo per i Beni Comuni,  Cuneo Possibile, Emmaus Cuneo,  Migranti Associati Piemonte,  Nerofumo,   Pronatura Cuneo,  Rifondazione Comunista Cuneo,    Rifugiati in Rete, Orizzonti di Pace,  Santos Milani, Sardine Granda, Scuola di Pace  Boves, Side To Side,  Sinistra Italiana Provincia di Cuneo,  Spazio Mediazione Intercultura, Start the Change Cuneo.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino