Calendario:
Altritasti
Data:
Ven 18 Set 2020 17:45 - 20:00

Descrizione

Emissioni zero, mobilità per tutti. È questo il tema della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2020, che si celebrerà dal 16 al 22 di settembre. Anche nel 2020 la Rete Asti Cambia, alla quale partecipano associazioni e cittadini, vuole cogliere questa importante occasione, per promuovere l’attivismo della cittadinanza verso un cambio culturale nel modo di vivere la città...

Questi mesi ci hanno gettati in maniera drammatica in una realtà sconosciuta, con timori e gravi incertezze per il futuro. Tra i vari aspetti cruciali oggetto di riflessione in questa fase, anche quello degli stili di vita, che possano determinare condizioni ambientali più sane, da sempre necessarie ed ancora più ora, dati i legami segnalati da alcuni studi tra polveri sottili e diffusione del nuovo Corona Virus. Molte città hanno già adottato importanti misure, specie per favorire l’uso della bicicletta e, in generale, gli spostamenti in sicurezza alternativi alle auto.

La Settimana cade nel periodo di riapertura delle scuole, con le criticità legate al traffico in entrata e uscita, ma anche i preziosi spazi di crescita di nuove sensibilità, che il mondo della scuola per sua natura offre.
La Rete Asti Cambia ha in corso un dialogo con il Comune, al quale in questi mesi la Rete ha presentato proposte e sollecitazioni, anche riguardo al nuovo Piano del Traffico. Nella Settimana della Mobilità avrà il suo avvio un Tavolo partecipato tra Comune, cittadini e associazioni, per pensare insieme le linee guida di un più generale Piano strategico della mobilità.

Come nel 2019, Asti Cambia rilancia i suoi appuntamenti “classici”: una camminata venerdì 18 ed una pedalata sabato 19, entrambe rigorosamente con capi di abbigliamento ed accessori arancioni.
“Asti Cambia Camminando!”, venerdì 18 settembre alle ore 17.45; la camminata coinvolgerà 4 gruppi, che partiranno da Corso Casale (Parcheggio Arca Planet), Corso Ivrea (parcheggio Esselunga), Corso Alba (Chiesa Sacro Cuore) e Ospedale (parcheggio esterno inferiore), per poi convergere verso il centro città. Ogni gruppo sarà accompagnato da un referente, che fornirà informazioni preziose, per comprendere l’importanza della rivoluzione dolce del camminare.

“Asti Cambia a Due Ruote!”, sabato 19 settembre alle ore 9.30; la pedalata, guidata dai volontari FIAB, partirà anch’essa da 4 punti: Corso Savona (c/o Fava e Scarzella), corso Alessandria (incrocio viale Pilone), Parco E. Pastrone Lungo Borbore, Stadio Comunale Censin Bosia. I partecipanti saranno invitati ad iscriversi e contribuire con i loro chilometri pedalati alla Maratona Alzheimer, che si svolgerà nella stessa giornata.

Il terzo appuntamento promosso dalla Rete, insieme ad Acli e Ufficio Diocesano Pastorale Sociale, Lavoro, Giustizia, Pace e Salvaguardia del Creato, sarà il convegno: “Asti Respira. Cambiamo l’aria della nostra città”, che si terrà martedì 29 settembre alle ore 18 al circolo Acli Foyer delle Famiglie, nel quale, con medici e accademici, ci si confronterà sui danni che l’inquinamento reca alla nostra vita, anche alla luce della Emergenza COVID-19 e su quanto, con le nostre scelte quotidiane, possiamo fare per dare una prospettiva diversa alla nostra città.

Tutti gli eventi si svolgeranno nel rispetto delle norme di prevenzione del contagio da Corona Virus.

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino