Calendario:
Altritasti
Data:
Gio 15 Feb 2018 15:30 - 18:30

Descrizione

I nuovi equilibri geopolitici in Medio Oriente e Nord Africa; il Medioriente a settant'anni dalla nascita dello Stato di Israele (1948-2018)
L'Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Asti ISRAT), in collaborazione con l'associazione Disvi (Disarmo-sviluppo) e Libera, organizza un corso di aggiornamento rivolto agli insegnanti e aperto alla cittadinanza dal titolo: "Il Medioriente a settant'anni dalla nascita dello Stato di Israele (1948-2018)".

Il corso si colloca nell'ambito delle celebrazioni per la Giornata della memoria e in occasione dei settant'anni dalla nascita dello stato di Israele e si propone di
approfondire la conoscenza storica e geo-politica del contesto medio orientale.
Risponde inoltre all'esigenza di risalire alle origini
dei conflitti mediorientali contemporanei e dei conseguenti flussi migratori verso l'Europa.

La prima lezione, sarà dedicata alla ricostruzione
delle vicende storiche che portarono alla creazione del “focolare ebraico” in Palestina nel Primo dopoguerra, alla
fondazione dello Stato di Israele nel 1948 e ai conflitti che esplosero tra il nuovo stato e gli stati arabi della regione nei decenni successivi e che portarono nel 1967
all'occupazione israeliana dei territori palestinesi (Cisgiordania e Gaza). Sarà analizzato il problema palestinese sorto con la nascita dei campi profughi e la
difficile convivenza tra i due popoli che portò alla prima intifada.

Nella seconda lezione ci si occuperà della storia della regione negli ultimi 25 anni, a partire dagli accordi di Oslo del 1993 firmati da Yasser Arafat e Shimon Peres che
avrebbero dovuto mettere fine al conflitto arabo-israeliano, ma che si rivelarono inadeguati. Attraverso la seconda e terza intifada, i bombardamenti di Gaza del 2008
e 2013, si giungerà agli ultimi sviluppi della questione con le nuove tensioni scatenate dagli annunci di trasferimento dell'ambasciata statunitense a Gerusalemme.

Nella terza lezione ci si occuperà di primavere arabe e di guerra civile siriana, e si approfondiranno le cause della nascita del fondamentalismo islamico nella versione di Al
Qaeda e Daesh.

I docenti saranno il prof. Edoardo Angelino e la prof.ssa Rosita Di Peri.

Prima lezione:
la Palestina dalla Dichiarazione Balfur alla Guerra del Kippur.
Mercoledì 7 febbraio 2018
Ore: 15,30-18,30
Relatore: prof. Edoardo Angelino
Presso Spazio Kor, piazza San Giuseppe, Asti

Seconda lezione:
Dagli accordi Oslo del 1993 agli ultimi sviluppi della
questione palestinese.
Giovedì 15 febbraio 2018.
Ore 15,30-18,30
Relatore: prof. Edoardo Angelino.
Partecipano, come testimoni, volontari e cooperanti dell'associazione Disvi: Vincenzo D'Amore (medico impegnato da anni in missioni nei territori occupati) e Graziella Boat, responsabile progetti Disvi in Palestina.
Presso Spazio Kor, piazza San Giuseppe, Asti

Terza lezione:
le primavere arabe; la guerra civile siriana. Il fondamentalismo islamico nella versione di Al Qaeda e Daesh.
Relatrice:
dott.ssa Rosita Di Peri (Università di Torino)
Giovedì 8 marzo 2018.
Ore 15,30-18,30
Sede da definire.

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino