Al via la Settimana della Ribellione

Dal 7 al 13 Ottobre 2019 a Roma, Berlino, Amsterdam, Londra, Parigi, New York. Le proposte di Extinction Rebellion.
Non c’è più tempo per il negazionismo. È tempo di agire.
La vita sulla Terra si trova di fronte a una crisi globale senza precedenti: il mondo scientifico è concorde, ci aspettano inondazioni, incendi, condizioni meteorologiche estreme, perdita di raccolti e il collasso della società...


La politica e i suoi tradizionali mezzi di esercizio come il voto, il lobbismo, le petizioni e le manifestazioni non sono in grado di affrontare questa crisi. La storia però ci insegna che esiste una modalità efficace e democratica per far progredire il cambiamento sociale: la disobbedienza civile nonviolenta.

A partire dal 7 Ottobre lanceremo una ribellione internazionale: bloccheremo le città e così facendo bloccheremo le routine quotidiane che stanno distruggendo il nostro futuro.

Oltre a Roma anche Berlino, Amsterdam, Londra, Parigi, New York saranno al centro di questa sollevazione pacifica.

A migliaia compieremo atti di disobbedienza civile nonviolenta fino a costringere i governi a dare finalmente una risposta adeguata a questa crisi climatica.

Insieme daremo vita a questa ribellione, per le strade e per le piazze: pacifici, creativi e colorati.

Partecipa anche tu!

Qui alcune informazioni sul movimento internazionale Extinction Rebellion che anche in Italia sta prendendo forma.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino