Come passare dalle nuove forme di mobilità a una mobilità sostenibile? Lo spiega il nuovo Rapporto "Less (cars) is more: how to go from new to sustainable mobility" di Transport & Environment (T&E) da cui emerge che senza politiche mirate le nuove forme di mobilità, come le emergenti auto senza conducente, difficilmente potranno favorire la vivibilità delle nostre città, che solo così potranno essere davvero sostenibili...

Uno studio dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica di Milano mostra la cattiva gestione dell'illuminazione pubblica nel nostro paese: il consumo di energia elettrica pro capite nel 2017 è stato il doppio di quello della media europea e la spesa complessiva per illuminazione pubblica è di 1,7 miliardi di euro, pari a 28,7 euro pro capite rispetto a una media di 16,8 euro dei principali paesi europei. Alcune misure di efficientamento potrebbero generare un risparmio notevole senza creare disagi alla collettività, realizzando un importante contenimento della spesa e una forte riduzione dell’inquinamento luminoso...

Rovereto è un comune con poco più di 40mila abitanti, dunque non grande e non piccolo, in provincia di Trento. Lo citiamo perchè poche ore fa ha emanato una intelligente e coraggiosa ordinanza che prevede l'istituzione del divieto di transito (ad eccezione del trasporto pubblico e dei residenti) in alcune strade in prossimità di tre istituti scolastici. Divieto temporaneo per un massimo di 30 minuti, solo la mattina in orario di ingresso scolastico e il pomeriggio all'uscita. Un messaggio molto chiaro: Rovereto vuole consentire l'entrata e l'uscita in sicurezza degli alunni che frequentano le scuole cittadine e contrastare l'inquinamento atmosferico urbano, particolarmente accentuato in questi orari "di punta"...

Lo scorso sabato 14 settembre il nostro Alessandro Mortarino è stato tra i protagonisti degli incontri di approfondimento dell'edizione 2019 del Green Park festival di Cuneo, dedicato al cambiamento climatico. Nella sessione tematica "Terra", si è alternato in un piacevole excursus su problemi e soluzioni legate alla fertilità agraria e al progredire del consumo di suolo assieme a Ignazio Schettini, agronomo pugliese che durante gli studi ed esperienze lavorative all’estero ha conosciuto il movimento internazionale della Permacultura e ha deciso di prendervi parte spostandosi in Australia nel 2014 e collaborando a stretto contatto con Bill Mollison, considerato il padre di questa scienza ancora poco conosciuta e praticata nel nostro paese...

European Consumers ("Associazione delle Associazioni" in difesa dei consumatori) in seguito alla pubblicazione del rapporto tecnico/legale condotto insieme a ISDE_Associazione medici per l'Ambiente in materia di campi elettromagnetici e diffusione del 5G in Italia  ha provveduto a inviare il dettagliato documento a tutti i 7914 Comuni in Italia, Governo e Gruppi Parlamentari affinché aggiornino le normative vigenti in materia di elettrosmog per proteggere il territorio e la popolazione di cui sono responsabili. La mancanza di un un adeguato aggiornamento legislativo esporrà il territorio italiano a un eccesso di radiazioni elettromagnetiche con gravissimi effetti sulla salute umana e ambientale. Se tale adeguamento normativo non sarà effettuato, European Consumers si riserva la costituzione di parte civile a difesa della salute pubblica e dell’ambiente...

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino