José Pepe Mujica: non fatevi rubare la vita

Voi giovani, soprattutto, avete un grave dilemma davanti: uscirete dal guscio e se non penserete, se non vi fermerete in un momento di introspezione per chiedervi dove state andando, il mercato vi porterà dove vuole. Eppure, voi avete la possibilità di dare contenuto alla vostra vita. Perché è questa la differenza tra l'uomo e l'animale: l'uomo può agire sulle cose, ma può anche agire su se stesso. E' l'unico animale sulla Terra che, entro certi limiti, può orientare la direzione della propria vita. L'uomo significa...


Se siete giovani, dovete sapere che la vita scappa di mano, fugge via, minuto dopo minuto, e non potete andare al supermercato a comprarla. Allora lottate per viverla, per darle un senso.

Voi potete, in termini relativi, essere autori del cammino della vostra esistenza. Non siete come i vegetali: dopo la nascita, a differenza loro, potete dare un senso alla vita oppure alienarla e farvela comprare dal mercato. Ma alla fine, da vecchi, pieni di reumatismi come me, vi chiederete: "che ne abbiamo fatto della nostra esistenza?".
Non c'è niente che valga più della vita! Lottate per la felicità, date valore a ciò che fate. Per questo non esiste una ricetta se non sfruttare la meravigliosa opportunità, quasi miracolosa, di essere nati.


Il tempo della vita

Dato che le cose si comprano con il denaro, e il denaro si compra col tempo della vita, cosa spenderete per averle? Bisogna che vi rendiate conto che, quando spendete in consumi, state sprecando, in realtà, il tempo della vostra vita.
Ai giovani vorrei dire: non fatevi rubare la libertà. Vivete con il sudore della vostra fronte, d'accordo, ma non vivete solo per sudare. Una cosa è la necessità di lavorare per non vivere sulle spalle degli altri, un'altra è vivere solo per lavorare.
La vita è l'avventura più grande sulla Terra e ha bisogno di tempo per essere vissuta fino in fondo. L'amore richiede tempo, e il tempo ci scappa di mano. Cosa state aspettando? Non vi accorgete che tutto questo fugge via in un baleno?
Bisogna lottare per lo sviluppo, ma anche per la felicità umana. L'esistenza non può essere una valle di lacrime in attesa di arrivare all'altro mondo, in paradiso. Il paradiso è qui. E' qui che sperimentiamo l'allegria e la tristezza. E' qui che dobbiamo lottare per avere tempo, tempo per vivere e tempo per sperare.
Ciascuno ha un modo diverso di godere del tempo: a qualcuno può piacere pescare, a qualcun altro giocare a calcio, a un altro ancora stare steso a pancia all'aria sotto un albero. Non importa. Questa è la decisione che ognuno di noi deve prendere, ma per farlo bisogna avere tempo.

Non fatevi conquistare dall'odio: odiare significa guardare indietro. Magari sarebbe stato utile se la natura ci avesse posto un occhio dietro la testa affinché potessimo guardarci le spalle, ma non lo ha fatto. Siamo fatti per guardare avanti, verso l'avvenire, per avere speranza. E' difficile che i conti del passato vengano saldati. Nessuno ci risarcirà.

Tratto da: Non fatevi rubare la vita, di José "Pepe" Mujica, Castelvecchi-Litorali, 2018, euro 14,00.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino