di Marco Bersani, Attac Italia.

L’epidemia da Covid-19 obbliga a mettere in discussione il paradigma della ricerca di una folle crescita, interamente basata sulla velocità dei flussi di merci, persone e capitali e sulla conseguente iperconnessione dei sistemi finanziari, produttivi e sociali. Sono esattamente i canali che hanno permesso al virus di portare il contagio a tutto il pianeta a velocità mai viste prima, viaggiando nei corpi di manager, amministratori delegati, tecnici iperspecializzati, così come in quelli di lavoratori dei trasporti e della logistica, e di turisti...

di Gian Michele Accomasso.

L'epidemia dovuta al nuovo coronavirus ha messo in evidenza alcune gravi carenze del nostro sistema sanitario. Pensavamo di avere la migliore sanità possibile ed invece ci siamo ritrovati in braghe di tela!
Appaiono evidenti soprattutto due cose: la mancanza di tutela della salute dei lavoratori, in particolare quelli delle professioni sanitarie, e la grande inadeguatezza di quel poco che è rimasto delle strutture sanitarie territoriali. Le origini di queste carenze risalgono ad almeno vent'anni fa. In quell'epoca da un lato inizia a prendere corpo una gestione aziendale della salute delle persone e dall'altro entra in vigore una legislazione, di derivazione europea, basata sulla valutazione del rischio da parte dei titolari delle attività lavorative...

di Nerina Dirindin.

Mi viene da piangere. Qualche volta mi abbandono a un pianto liberatorio, il più delle volte soffoco le lacrime per timore di dare a me stessa un segnale di resa.
Mi viene da piangere perché ho paura che non ci si impegni abbastanza a prendere appunti, per quando l’emergenza sarà allentata e tutto potrebbe tornare come prima...

Cittadinanzattiva Piemonte, con una lettera a firma del segretario regionale Alessio Terzi, si è rivolta al Presidente e all'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte per sottolineare la necessità di una informazione di qualità per garantire i cittadini.
Nella lettera si fa riferimento anche alla possibilità che esponenti della cittadinanza attiva possano ricoprire un ruolo nella task force di governo dell'emergenza al fine di portare anche il punto di vista di chi vive nelle proprie case quanto sta avvenendo e progettare insieme migliori risposte...

Gentile Ministra Lucia Azzolina,
siamo un gruppo di cittadini, genitori, con figli di varie età, scolare e prescolare, e di insegnanti, di educatori e operatori della scuola, di professionisti che hanno deciso di interpellarLa direttamente.
Da un paio di giorni, varie amministrazioni locali, sollecitate dalle istanze e dai bisogni nostri e di altre persone come noi, cominciano a sollevare la questione scuola, ma si dichiarano in attesa di indicazioni dal ministero e dal governo centrale. Perciò la sollecitiamo a dare risposte...

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino