Sospesi i commenti su Altritasti, ma nessuna censura!

Da qualche tempo i nostri lettori si saranno accorti dell'assenza di commenti agli articoli pubblicati. Nessun complotto (almeno da parte nostra): i commenti on line sono il "pane" della comunicazione web e mai ci saremmo sognati di escluderli dal nostro Altritasti. Ma alcuni buontemponi pare abbiano deciso di disturbare il nostro lavoro e questo ci ha costretti a sospendere il dialogo diretto fino a data da destinarsi. I buontemponi, in gergo, sono denominati come Crackers...

Realisticamente si tratta di un robot impostato per scandagliare nei minimi reconditi angoli un sito web, con l'obiettivo di trovare una porta d'ingresso al cuore del software e della cabina di gestione.
In ogni caso questa è la situazione. E' come se da settimane una zanzara molesta (ma di grandi dimensioni) ronzasse attorno alle finestre serrate della nostra casa in cerca di un pertugio. Tutto chiuso, tutto blindato, niente da fare.
Ma in una casa non si resta sempre all'interno, prima o poi si apre un uscio o una persiana ed ecco l'insetto subdolo infilarsi.

Il molestatore, nel nostro caso, non provoca eruzioni cutanee ma danni al sistema e può essere contagioso nel veicolare pubblicità molesta, sovraccaricare i server di tonnellate di mail (spam).
Ecco perchè, in attesa di scoprire un vaccino sicuro, abbiamo scelto di sospendere la possibilità di inviarci commenti direttamente dalla piattaforma. Una questione temporanea, i nostri tecnici stanno studiando una soluzione che vorremmo non dovesse passare attraverso le validazioni dei grandi network multinazionali onde evitare profilazioni che in un'era di grandi fratelli ci piacerebbe tenere lontani per garantire a chiunque scriva la massima riservatezza/anonimato possibile.

Quindi, in attesa di risoluzione, se volete commentare qualche nostro articolo l'unico modo è la cara vecchia mail diretta alla redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Un saluto e molte scuse per l'inconveniente (che, ovviamente, non dipende dalla nostra volontà).

A proposito: a fine gennaio Altritasti è entrato in punta di piedi nel suo 14° anno di pubblicazione: epperò...!

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino