Le belle notizie non fanno notizia ...

Imagedi Silvana Bellone.

Come alla fine di ogni anno, anche nel 2010 nel rione astigiano di San Lazzaro sono stati nominati i borghigiani dell'anno; fra loro anche un ragazzo di 14 anni che si chiama Michele ed è proprio per quello che lui ha fatto che il Rettore di San Lazzaro, Remigio Durizzotto, ha inviato ai giornali locali un articolo che non è stato mai pubblicato e che AltritAsti ora si onora di ospitare ...

Quando i miei amici me lo hanno raccontato mi sono detto: ma guarda che bella cosa ! Poi, pensandoci su, ho capito che il gesto di Michele non solo è stato bello ma è stata una cosa straordinaria e stupenda, un gesto che va assolutamente raccontato a tutti e che si differenzia dalle tantissime quotidiane notizie (quasi sempre brutte) che si leggono e si sentono su tutte le fonti d'informazione.

A giugno Michele Pavesio, in vacanza al mare a Casal Borsetti, in Emilia Romagna, mentre faceva il bagno si è accorto di una ragazza che si trovava in acqua e dava segni di evidenti difficoltà essendo stata sospinta al largo da una ondata. Senza un attimo di esitazione, Michele ha raggiunto la ragazza, che non sapeva nuotare, e l'ha portata a riva salvandola da sicuro annegamento.

Poi, come se nulla fosse accaduto, complice la sua grande timidezza, velocemente Michele si è eclissato ritornando al suo camper in campeggio.

In pochissime ore la notizia fa il giro del paese e la sera successiva, durante la festa programmata del paese, l'assessore dott. Giorgio Mariani chiama Michele sul palco e racconta ai presenti quanto era successo e a nome dell'amministrazione gli consegna una targa ricordo.

Michele è un bel giovanotto di 14 anni, abita in corso Casale, frequenta il primo anno di scuola alberghiera, settore cucina: è un ragazzino un po’ timido ma straordinariamente sveglio e in gamba.

Personalmente sono molto contento che sia un nostro borghigiano, un giovanotto che frequenta la parrocchia e il comitato; è bello vedere dalle nostre parti ragazzi così educati e premurosi. A nome del comitato che dirigo, mi complimento e spero di poter fissare appena possibile una festa in suo onore ...

P.S.tengo a precisare che questa notizia, dopo averla saputa, l'ho passata ai giornali di Asti perchè notizie simili vanno raccontate, ma la cosa non è stata fatta: probabilmente perchè banale e priva di interesse ? ...

Remigio Durizzotto

 

Una buona notizia è comunque un segno di speranza e io credo che sia importante iniziare il 2011 con un po’ di speranza. Nonostante tutto ...

 

Silvana Bellone

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino