Appello per il ripristino della ferrovia Asti Chivasso.

La ferrovia Asti Chivasso è ufficialmente solo sospesa non dismessa!
Questa dorsale strategica per i trasporti locali e per invertire la rotta della marginalizzazione del nostro territorio può essere riattivata ed è fatto obbligo alle ferrovie RFI di ripristinare tale infrastruttura prima che venga divorata dall’incuria. È invece obbligo della regione rimetterla in esercizio e gestirla ...

di Carlo Sottile, Coordinamento Asti Est.

Rendere gli sgomberi più facili, cambiando la circolare Minniti. Vale a dire affermare il diritto di proprietà “nudo e crudo”, senza attenzione per le condizioni sociali delle famiglie “occupanti” e la “funzione sociale” dell’edificio “occupato”. L’auspicio del nuovo ministro degli interni, Salvini, è stato pronunciato qualche settimana fa e subito gli amministratori di Asti lo hanno trasformato in regola di condotta. Infatti, le tre famiglie “sgomberate” il 18 aprile, dalla ex mutua di via Orfanotrofio - domiciliate in un primo tempo a Casa Arata di Sessant - dieci giorni fa sono state trasferite e scomposte verso diverse destinazioni ...

di Alessandro Mortarino.

D'estate, ogni anno, un differente gioco spopola tra le schiere dei vacanzieri. Quest'anno è tornato di moda un antico sollazzo ludico che potremmo denominare "Dàgli all'Ambientalista". Cade un ponte autostradale a Genova: prima di ricercare i colpevoli tra quanti non hanno vigilato sulla manutenzione, ecco additare gli Ambientalisti quali rei assoluti per avere impedito la realizzazione della "Gronda", strada alternativa.
Ad Asti, in mancanza di ponti, cadono alberi lungo la pista ciclabile. E di chi è la colpa? Degli Ambientalisti, che non vogliono che il Comune tagli le piante. A dirlo non è un chiacchiericcio "da bar", ma un istruttivo video del Sindaco Rasero ...

di Marco Devecchi.

Gli alberi rappresentano sempre più una componente essenziale per la qualità di vita nelle aree urbane. Molte metropoli in Italia e nel mondo hanno avviato ambiziosi programmi per la piantagione di milioni di alberi per far fronte alle gravi problematiche dell’inquinamento ambientale e per migliorare la percezione visiva - e quindi psicologica - degli spazi edificati ...

Don Marco Prastaro è stato nominato nuovo vescovo di Asti. L'annuncio è stato fatto in Cattedrale da padre Francesco Ravinale che dal 2000 è alla guida della chiesa astigiana. Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Asti presentata da monsignor Ravinale nell'aprile scorso, al compimento dei 75 anni, nominando don Prastaro, del clero dell’arcidiocesi di Torino, finora parroco di Sant’Ignazio di Loyola, a Torino, vicario episcopale sempre a Torino e Moderatore della Curia Arcivescovile ...

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino