di Alessandro Mortarino.


Il 10 febbraio, durante l'affollatissimo incontro pubblico organizzato dal Movimento Stop al Consumo di Territorio Astigiano dedicato ai progetti "Agrivillage" e "Porte del Monferrato", avevamo ospitato e promosso la proposta del tecnologo alimentare Massimo Longo che invitava a caratterizzare l'edizione del Festival delle Sagre in chiave "Expo 2015", utilizzando materie prime prodotte sul territorio e certificandola come "evento sostenibile" secondo la norma volontaria ISO 20121. La proposta ...



di Guido Bonino.


Leggo le dichiarazioni del sindaco Brignolo (La Stampa di venerdì 13 giugno) circa il percorso ed i tempi che comporterebbe la redazione di un nuovo Piano Regolatore della Città di Asti. Di fronte a tali affermazioni, cerco di valutare i pro e i contro di un nuovo strumento urbanistico che regoli – nel medio e lungo periodo – gli insediamenti sia abitativi che produttivi, sia in area urbana che nelle zone agricole, rapportando il quadro alle volumetrie esistenti, agli immobili sfitti o comunque inutilizzati, alle infrastrutture inerenti  la viabilità ed i trasporti, i servizi ed i costi relativi a carico del cittadino ...



di Daniela Grassi.


Gentile Signor Sindaco, faccio parte del gruppo di persone che ieri, 12 giugno, Le ha  consegnato le firme riferite alla petizione contro la costruzione di Agrivillage e Porta del Monferrato e l'ulteriore cementificazione del nostro territorio, firme di più di 1900 cittadine e cittadini di Asti e provincia.
Le scrivo a caldo alcune brevi considerazioni che mi sono sorte ascoltandola parlare. Quello che volevo ribadire, proprio come cittadina, è che la questione della cementificazione e non solo del consumo, ma di quello che io chiamerei del disprezzo del suolo fertile, non è una questione meramente urbanistica o economica e a questi termini non può assolutamente essere ridotta ...



Riceviamo questa comunicazione da parte di un gruppo di genitori preoccupati.


Gent.mo Direttore, siamo tra le molte famiglie che usufruisce del Centro infanzia-famiglia Trovamici del Comune di Asti, disorientati e senza alcun interlocutore ufficiale abbiamo deciso di ricorrere alla stampa locale per denunciare l'incuria amministrativa in cui versa l'unico Servizio comunale che offre, con modalità strutturate, i servizi di baby-parking, psicomotricità e spazio-famiglie a centinaia di bambini e genitori astigiani ...


di Giancarlo Dapavo (Legambiente Asti) e Domenico Marinetto (Lipu Asti).


Non capiamo la delibera dell’Amministrazione del comune di Asti che propone alla regione Piemonte la gestione del SIC di Valmanera. Le contraddizioni sono molte, forse gli Amministratori non hanno chiara la situazione. E’ possibile che si voglia mantenere l'attività delle gare di motocross?
A prescindere dal SIC, in zona agricola non si devono raggiungere livelli di rumore superiori a 60 decibel, i motori delle moto da cross in gara superano i 90 db, solamente in zone industriali specifiche è possibile autorizzare 70 db ...
Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino