di Carlo Sottile.

Nel rapporto tra movimenti e istituzioni, includendo nelle istituzioni anche i partiti, si affacciano tutte le ragioni di una riforma della politica (quella politicante, di cui abbiamo esperienza adesso). Riconquistare spazi di democrazia partecipata, e dunque di rappresentanza, in cui le priorità e i valori adesso dominanti siano rovesciati, è un tentativo che si ripete, dal dopo Genova, nelle scadenze elettorali di molti Comuni, con risultati che paiono di volta in volta importanti ma che in seguito, salvo rare eccezioni, si rivelano assolutamente modesti ...

di Alessandro Mortarino.

Caro Signor Sindaco, è un po' di anni che Lei e io ci conosciamo e che - puntualmente ma anche sporadicamente - ci capita l'occasione per affrontare assieme qualche tema che ha a che fare con l'emergenza: un diritto primario, un bene comune, una negazione, un bisogno collettivo non colto. Eppure ogni volta noto nelle Sue affermazioni (e nel suo stesso volto) il chiaro fastidio che le provocano le mie/nostre "profezie" (che puntualmente poi si avverano ...) e l'automatica sua chiusura a "riccio", la forma più tipica della difesa in natura. A volte mi chiedo perchè mai lei e io dovremmo essere considerati soggetti contrapposti. E allora "mi oso": Le propongo, ora e adesso, una nuova forma di dialogo. Che riponga tutte le nostre ideologie e si concentri sui numeri, sulla realtà dei fatti, sui dati concreti ...


di Alessandro Mortarino.


Con il dibattito pubblico "Terra e Territorio, una questione di vita. Piani Regolatori, suoli fertili e paesaggi al centro del nuovo benessere delle nostre comunità" si è avviato lo scorso martedì 3 aprile il percorso astigiano della campagna nazionale "Salviamo il Paesaggio, Difendiamo i Territori". La sfida più grossa, nell'occasione, era parsa la contemporaneità con la diretta tv di Barcellona-Milan, ma il match si è concluso in parità ...


di Alessandro Mortarino.


Ad Asti città si sono concluse le "primarie" del centro-sinistra (scusate, di una parte del centro-sinistra: Pd, IdV, Sel, Uniti per le Frazioni ...) con la vittoria netta dell'uomo dell'apparato partitico più strutturato, Fabrizio Brignolo. Dunque tre candidati escono di scena per l'ambita poltrona di Primo Cittadino; e subito si affaccia una nuova lista: "Uniti insieme a sinistra" ...
Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino