Piazza Europa: un progetto sbagliato e calato dall'alto

a cura del Comitato Tutela Piazza Europa.

Esponiamo le ragioni della nostra opposizione al progetto di Parcheggio sotterraneo in Piazza Europa a Cuneo, a partire dalla necessità di limitare il traffico automobilistico in centro per evidenti ragioni di salute pubblica ...

- Il bando per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie destina i fondi a zone periferiche degradate, prive di servizi e di decoro. Piazza Europa non è una periferia. 

- Il bando richiede il rispetto del piano regolatore: l'abolizione della strada lato ovest della piazza non rientra nelle previsioni del piano. 

- Un parcheggio in centro città attira autovetture, incentiva il trasporto su gomma e causa un maggior inquinamento. Inoltre, da una ricerca condotta dal Politecnico di Torino emerge che a Cuneo vi è un utilizzo troppo elevato dell'auto e che i parcheggi al cordone sono sottoutilizzati e non usati per l'interscambio. 

- In Cuneo sono già presenti circa 12mila posti auto, tra parcheggi in superficie e interrati, alcuni dei quali inutilizzati come il parcheggio sottostante l'Agorà, in zona Piazza d'Armi. 

- Il comune non chiarisce la destinazione specifica del finanziamento del finanziamento di 3,3 milioni di euro all’iniziativa privata.

- Con l’eliminazione della “stradina”, l’accesso ai disabili e alle ambulanze e le attività di carico/scarico saranno problematiche.

- La realizzazione del parcheggio richiederà la realizzazione di profonde palificazioni in aderenza alle fondazioni dei palazzi, già soggeti a crepe come evidenziato dagli abitanti.

- La durata dei lavori dichiarata (due anni), in una così zona centrale, comprometterà sensibilmente le attività dell’area.

Il comitato per la tutela di piazza Europa ha:

- raccolto circa 1.500 firme;

- presentato un esposto alla Corte dei Conti in quanto il Comune non ha la certezza dei fondi necessari per la realizzazione dell’opera;

- illustrata agli assessori Mantelli e Dalmasso la contrarietà del comitato e richiesta una riunione congiunta di approfondimento del progetto ai presidenti delle Commissioni Consigliari;

Il comitato propone una sistemazione dell’area solo in superficie, senza parcheggi sotterranei e la ricerca di soluzioni alternative per la sosta delle vetture. Inoltre il comitato ha previsto una giornata di diffusione il 7 Aprile 2018, che si terrà in Piazza Europa nell'angolo vicino alla Banca S.Paolo dalle ore 10 alle ore 19.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino