Cuneo: progetto di ampliamento oasi naturalistica

La Fondazione Cassa di Risparmio di Fossano ed il Rotary di Cuneo intervengono congiuntamente a salvaguardia dell’ambiente naturalistico cuneese.
La Associazione Naturalistica La Madonnina che gestisce l’oasi naturalistica lungo il fiume Stura in Comune di Sant’Albano Stura intende migliorare la ricettività dell’oasi che, come noto, è costituita da area cintata all’interno della quale sono posti alcuni stagni che ospitano numerosi uccelli anche migratori osservabili da appositi capanni, con opportuni quadri informativi.

L’area è frequentata dagli appassionati dell’avifauna ed anche da persone e famiglie per passeggiate e pic nic essendo posta nel percorso del parco fluviale del fiume Stura.

Il progetto in sintesi prevede:

- la rimessa in funzione di una preesistente marcita di carattere permanente ad uso dell’avifauna sia stanziale che migratoria;

- la realizzazione di un nuovo capanno per l’osservazione dell’avifauna e lo spostamento del cancello di accesso;

- l’impermeabilizzazione di due piccole aree depresse per favorire la colonizzazione e riproduzione di specie di anfibi.

L’intervento ha risvolti di rilievo sia per la tutela dell’ambiente naturale che per la messa disposizione dello stesso a favore della collettività ed è in linea con analoghi interventi già effettuati in passato con ottimi risultati.

Il costo complessivo dell’operazione ammonta a circa €.25.000,00.

Il Dott. Gianfranco Mondino, Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Fossano, dichiara – “L’intervento è in linea con il programma di attività della Fondazione indirizzato per la protezione dell’ambiente naturale e per il potenziamento della ricettività turistica del parco fluviale del fiume Stura che interessa numerosi Comuni della Provincia. Sono particolarmente soddisfatto dell’intervento e concreto appoggio del Rotary di Cuneo con cui si collabora già per il progetto Museo Diffuso in Fossano.”

L’Avv. Gianmaria Dalmasso, Presidente Rotary Club di Cuneo, sottolinea - “La sinergia tra il Rotary di Cuneo e la Fondazione C.R. Fossano porta a segno un altro risultato di pregio e di grande utilità: l’intervento a favore dell’Oasi della Madonnina adempie all’obbligo morale del nostro Club di salvaguardare l’ambiente nell’interesse di tutti i cittadini. Grazie alla collaborazione con la Fondazione adempiremo orgogliosamente al nostro dovere”.

Il Signor Giorgio Bozzano, Sindaco Comune di Sant’Albano Stura precisa – “La collaborazione con la Fondazione C.R. Fossano, sempre attenta e disponibile alle esigenze del territorio, si arricchisce oggi anche della collaborazione del Rotary Club di Cuneo. Orgogliosamente ringrazio a nome mio personale e dell’Amministrazione comunale il Presidente della Fondazione Dott. Mondino ed il Presidente del Rotary Avv. Dalmasso per il finanziamento al progetto di ampliamento dell’Oasi Naturalistica “La Madonnina” vero fiore all’occhiello del nostro territorio. Intervento significativo ed ambizioso che avrà sicuramente risvolti importanti nella tutela dell’ambiente naturale con interessi sempre maggiori a favore della collettività e degli appassionati dell’avifauna.”

"La pluriennale disponibilità della Fondazione Cassa di Risparmio di Fossano- precisa Mauro Fissore Vice Presidente dell’Oasi - in merito alla realizzazione dei nuovi habitat progettati all'Oasi La Madonnina, lungo il fiume Stura, ci fa molto piacere per un insieme di motivi:

  1. la condivisione di obiettivi comuni che coincidono nel portare avanti la "storia" della Madonnina iniziata ormai 25 anni fa, con l'amministrazione comunale di Sant'Albano, il Parco Fluviale Gesso-Stura, per creare un ambiente adatto ad ospitare molteplici specie tipiche degli ambienti umidi e fluviali;

  2. la promozione di un'area naturale frutto di un ripristino di cava e "pensata" non solo per l'avifauna ma anche come parco ricreativo per riavvicinare nel tempo libero i fruitori, le famiglie, alla natura; 

  3. la realizzazione ed il mantenimento di un vero laboratorio all'aria aperta per la didattica ambientale per ogni scuola del territorio."

Ringrazio quindi a nome di tutti i soci dell'Associazione e dei fruitori dell'Oasi il Presidente ed il Consiglio di Amministrazione della Fondazione CR Fossano ed il Rotary Cuneo per la sensibilità e la lungimiranza."

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino