L'associazione Con te cure palliative astigiane opera da oltre 10 anni sul territorio. Attualmente conta circa 100 soci volontari, che si alternano per garantire la continuità delle varie attività, svolte in parte in convenzione con l'ASL AT. È stata fondata per prestare esclusivamente ausilio ai malati terminali, per lo più oncologici, ma grazie alla modifica statutaria dello scorso anno, ha ampliato le proprie attività e servizi verso altre tipologie di malati anche non terminali.

Cala il sipario sull'edizione n. 7 di ASTIBenEssere e sono due gli aggettivi che già la caratterizzano: speciale e straordinaria. Speciale perchè è stata la prima edizione interamente on line; straordinaria perchè i numeri sono "impressionantemente" positivi.
Il team organizzativo, su coordinamento della Cooperativa Della Rava e Della Fava, è stato superlativo è ha saputo mettere in campo tutte le competenze per realizzare un'edizione particolarmente complicata. Un evento nato e strutturato per essere vissuto fisicamente ha saputo trasformarsi in una maifestazione web. Non facile e scontato ma, alla fine, il risultato è sotto gli occhi di tutti.

Le misure messe in atto per contenere la diffusione del COVID-19 se da un lato hanno protetto la popolazione, dall'altro hanno avuto gravi riflessi economici, psicologici e sociali sulle famiglie che ne stanno uscendo impoverite. Oltre alle richieste di aiuto alimentare, infatti, sono diventate via via più numerose le richieste per il sostegno alle spese dell'abitare, dovute proprio al calo del reddito familiare per effetto della crisi causata dall'emergenza sanitaria. Per dare risposte concrete a queste nuove richieste di aiuto, la Caritas di Asti, attingendo alle risorse dell'8x1000, ha attivato il nuovo Fondo "Abitare" a favore di famiglie in situazioni di transitoria difficoltà economica.

Pagina 1 di 138

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino