di Alessandro Mortarino.

Dal cilindro magico di un GrilloDraghi (insetto ortottero o figura mitologica?) è saltato fuori all'improvviso un salvifico coniglio (mammifero lagomorfo della famiglia dei Leporidi o figura mitologica?) che ha sciolto tutti i contorti nodi del dissidio politico italiano e dato il via libera alla formazione di un nuovo governo dalle larghe intese e dalle strette garanzie. Ci riferiamo, ovviamente, al neonato Ministero della Transizione ecologica, novità assoluta nel panorama nazionale e grande opportunità per affermare la primazia della tutela dell'ambiente rispetto agli aspetti economici-finanziari. Opportunità vera? Se leggiamo bene nelle parole, qualche dubbio è lecito agitarlo nelle nostre menti sbalordite...

Da qualche tempo i nostri lettori si saranno accorti dell'assenza di commenti agli articoli pubblicati. Nessun complotto (almeno da parte nostra): i commenti on line sono il "pane" della comunicazione web e mai ci saremmo sognati di escluderli dal nostro Altritasti. Ma alcuni buontemponi pare abbiano deciso di disturbare il nostro lavoro e questo ci ha costretti a sospendere il dialogo diretto fino a data da destinarsi. I buontemponi, in gergo, sono denominati come Crackers...

di Paolo X Viarengo.

Ma com’e’ possibile che un uomo come me non sia ai vertici dello Stato piuttosto che ai vertici di una grande azienda? Ma com’e’ possibile che un uomo come me abbia problemi con la moglie? Ma com’e’ possibile che un uomo come me possa incontrare problematiche nell’educazione di suo figlio? Ma com’e’ possibile che mi possano strombazzare il loro maledetto clacson solo perché non gli ho dato la precedenza? Ma com’e’ possibile che un uomo come me venga insultato da una semplice cassiera di un supermercato perché ha sbagliato a prezzare la frutta? E bene che gli è andata a quella là che mi ha trovato in buona: se no, povera lei, erano guai! Ma com’e’ possibile che io venga sempre svillanneggiato e sbeffeggiato in questo mondo sbagliato? Mondo sbagliato? Certo!...

di Paolo X Viarengo.

Quest'anno si farà un Natale diverso: meno male. Ma cosa vuol dire diverso? Diverso da cosa? Il Natale è sempre stato diverso. E' sempre stato una festa in continua evoluzione e di cui si fa un gran parlare di significato e valore. Il più delle volte riferendosi solo ad una delle tante sovrapposizioni che questa festività ha subito nel corso dei millenni...

Carissime/i Lettrici e Lettori di AltritAsti,
Vi scriviamo in questo periodo così impegnativo e difficile sperando di trovarvi tutte/i in buona salute fisica e creativa e Vi inviamo questa nostra lettera per due motivi.
Il primo è proprio ringraziarvi per aver continuato a seguirci in tutti questi mesi, ed esserci stati anche se, a differenza degli altri anni, abbiamo potuto incontrarci molto meno di persona, stare insieme in qualche occasione pubblica o anche festosa oltre che riflessiva, come abbiamo fatto negli anni passati.
La seconda è per rilanciare, anche se siamo oltre la metà di novembre, la nostra campagna di tesseramento interrotta bruscamente a febbraio, quando era appena iniziata...

Pagina 1 di 41

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino