Scatta l'ora ics, l'ora dell' "ora et labora et lege et noli contristari" (prega, lavora, studia e non farti prendere dalla sfiducia), l'ora che dura tutto agosto e in ogni agosto dal 2008. Il periodo che Altritasti ha scelto per riposarsi e studiare e in cui la newsletter settimanale sarà silente: non arriverà nelle vostre caselle mail fino al 2 settembre. Ferie. Vacanze. Relax. Ma sempre con l'attenzione alta, perchè ad agosto Governi e Governanti di ogni latitudine si inventano innovazioni contrarie che necessitano di militanza vigile e che per noi significa e significherà che il sito web sarà sempre aggiornatissimo. In caso di necessità. A riposo mandiamo solo la newsletter settimanale...

di Paolo X Viarengo.


Casa Pound, Forza Nuova, Ordine Nuovo e quant’altri portano avanti un ragionamento aberrante. Di sopraffazione. Criminale. Rivisitano la Storia a loro piacimento chiamando martiri degli assassini. Sono fascisti: truci, neri, feroci. Come un fascista deve essere. E, lo sono orgogliosamente, fieramente, come il loro Duce chiedeva ai suoi sottoposti, prima di mandarli ad ammazzare, intimidire e, da ultimo, a morire in una guerra sbagliata. Eppure bisogna riconoscergli il coraggio di portare avanti le loro idee, per quanto criminali, sbagliate o aberranti esse siano. Altri no...

di Maurizio Bongioanni.

"Faticai molto a superare il suo odore dovuto al sego di capra di cui erano intrisi i suoi capelli, e ancora di più a stabilire con lei un rapporto sessuale perché era fin dalla nascita infibulata: il che oltre a opporre ai miei desideri una barriera insormontabile (ci volle per demolirla un brutale intervento della madre) la rendeva del tutto insensibile". Indro Montanelli scrisse queste parole nel 2000, per rispondere alla domanda di una lettrice che chiedeva di farsi raccontare la prima "avventura matrimoniale" (sempre parole di Montanelli) del giornalista, avvenuta quando lui aveva 25 anni ed era impegnato nella campagna di Abissinia. La ragazza con cui si sposò aveva 12 anni...

di Daniela Grassi.

Ho conosciuto Roberto quando era al suo primo mandato come presidente provinciale delle Acli di Asti, per cui lavoro anche attualmente, e non sapevo nulla né di lui, né delle Acli di Asti e della loro realtà, così fortemente legata ai Circoli sparsi sul territorio, e che a volte cercavo sulla cartina della provincia, tra le colline.
Non sempre era facile capire quello che Roberto diceva, sia che parlasse di quei Circoli, sia che, come è successo tante volte nei lunghi anni trascorsi, ci occupassimo di argomenti più “alti”, tanto che spesso si scherzava sul fatto che ciò che concepiva avesse poi bisogno di interprete per essere compreso dai mortali, specialmente in un mondo che ha ben poca voglia di attardarsi su tutto ciò che sia meno che sintetico e immediato.
Ma una cosa era chiara, sempre: che a Roberto davvero piaceva stare con gli altri, passare del tempo insieme; persino quando c’erano grossi guai da risolvere, diceva che alla fine la cosa buona era che si stava di più insieme. Lo stare insieme per “fare cose di senso”, cose buone, era secondo me la sua passione, il comune denominatore di ogni sua attività...

di Dino Laiolo.

Adventure bay, Bruny island, Tasmania, Australia, 6 maggio 2020, sessantottesimo giorno di un viaggio che sembra non avere ritorno. Ma noi speriamo nella partenza.
Mentre ci trovavamo sull'isola, nella notte del 13 marzo ci viene comunicato che il nostro volo di rientro in Italia, prenotato per il 31 dello stesso mese, è stato annullato; rimaniamo sorpresi e anche preoccupati e decidiamo di contattare il Consolato che ci invita a non telefonare perchè non sono previsti voli di rientro in Italia e non è (il Consolato) in alcun modo responsabile della cancellazione dei voli stessi...

Pagina 1 di 39

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino