Dentro una macchina del tempo

Il Gruppo Albatros il Filo ha avviato la distribuzione in libreria di "Wormholes. La saga senza confini", un intrigante romanzo di fantascienza dell'esordiente Giordano De Carli che indaga la dimensione del “worm-hole” (in italiano traducibile come “buco di verme”), ovvero quei tunnel spazio-temporali che a livello teorico possono collegare due buchi neri e permettere di muoversi da un punto all’altro dell’universo superando la velocità della luce.

Sopra le acque del placido oceano naviga un uomo in preda al terrore: è stato testimone di un evento drammatico. Fugge nel tentativo di evitare il duro castigo dei Lunghi-Orecchi, signori potenti e possessori del sapere. Arenui è il nome di quest’uomo e il suo sarà un lungo peregrinare per il mondo.

Wormholes La saga senza confini” con il primo volume “Tutto ebbe inizio...” di Giordano De Carli percorre una teoria affascinante, quella dei misteriosi Wormholes, tunnel gravitazionali che collegano due punti anche molto distanti tra loro, nello spazio, nel tempo, o secondo alcune teorie scientifiche anche tra dimensioni o universi paralleli.

Cosa accomuna uno studioso buddista, una glottologa, un gruppo di pirati, un francese di dubbia moralità e un gruppo di ragazzini fuggiti da un circo? Il filo conduttore è il senso della scoperta: per alcuni è la verità che potrebbe cambiare il mondo, per altri un impero dai tesori favolosi, la fama, la notorietà ed infine colui che muove il tutto è un ragazzino adolescente al quale è appesa tutta la storia: la ricerca delle sue origini. Uno strano marchingegno attira la loro curiosità: pericoloso e allettante costituisce il nodo centrale della storia.

La trama è complessa: è un continuo salto in avanti e indietro nel tempo, lo scenario è quello paradisiaco delle isole polinesiane. Il senso dell’avventura è il moto trainante di questo splendido testo, in cui l’Autore ha creato il giusto mix tra storia e avventura, sviluppando un equilibrio narrativo sorprendente tra l’ottima proprietà di linguaggio e la notevole capacità descrittiva.

Giordano De Carli, nato nel 1964 a Milano, da ormai cinquant’anni vive e lavora a Torino. Impiegato presso una multinazionale tedesca, ha sempre avuto una viva passione per i viaggi, per i misteri, per il cinema, per la lettura di romanzi di fantascienza e di avventura e naturalmente per la scrittura. La sua fantasia molto accesa ha partorito questo romanzo, il primo di una saga, Wormholes – La saga senza confini ha per titolo “Tutto ebbe inizio...” ricco di colpi di scena inattesi e di personaggi di ogni estrazione e nazionalità.
 
L’autore è fermamente convinto che un romanzo debba essere innanzitutto evasione, divertimento, passione, debba trasmettere sensazioni forti, essere scorrevole, stimolante, e costringere il lettore a sfogliare una pagina dietro l’altra senza mai volersi fermare.

Wormholes. La saga senza confini
Vol. 1 Tutto ebbe inizio
di Giordano De Carli
Genere: Fantascienza
Listino: € 22,50
Editore: Albatros
Collana: Nuove Voci Imago
Pagine: 794
Lingua: Italiano
EAN: 9788830642287

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino