Calendario:
Altritasti
Data:
Ven 3 Lug 2020 20:30 - 23:00

Descrizione

Durante il lockdown l'associazione culturale Progetto HAR non è affatto stata con le mani in mano. E tra un video di fotografie online, una raccolta fondi, una videorecensione in molti hanno potuto apprezzarne iniziative e competenze, pur a distanza.

Oggi che ritorna la possibilità di organizzare eventi culturali, pur con alcune nuove regole a tutela della sicurezza, l'associazione non si lascia cogliere impreparata e riparte, ancora in collaborazione con il Comune di Roccasparvera e con l'associazione "I tre ciuchè", con una stagione ricca e interessante.

A rompere il ghiaccio della nuova programmazione un evento di tutto rispetto, per l'argomento, per l'ospite, ma soprattutto perchè rappresenta una prima assoluta: il primo assaggio pubblico del nuovo libro del professor Danilo Di Gangi, viaggiatore con curriculum di grande interesse che, con prosa piacevolissima e autentica, ama legare i suoi viaggi in giro per il mondo ad una produzione letteraria mai banale, che ormai da più di un decennio accompagna le sue tante "visite" nelle più disparate aree geografiche, con un occhio sempre attento all'umanità con la quale è venuto via via a contatto.

Dopo aver vissuto l'Asia in molte delle sue infinite accezioni geografiche - e delle sue contraddizioni - Di Gangi ci accompagna con il volume "I nuovi sciamani", freschissimo di stampa per i tipi dell'editore Il Ciliegio, nelle terre andine.
E narra una storia intrecciata e permeata dalle profonde spiritualità peruviana e boliviana, una storia di nascita e rinascita, un viaggio iniziatico grazie al quale due adolescenti andini - Ususin e Chaki - assumeranno il ruolo di prescelti, di "figlia dell'arcobaleno" e di "guardiano dei riti degli antenati" al fine di espandere la luce del bene entrando in intimo contatto con la Natura e con la "Pachamama", la Madre Terra, al fine di aprire il cammino degli esseri umani ad una nuova era di armonia.

In un intreccio di profonda spiritualità, con sullo sfondo la necessità di allontanarsi dalle attualissime contraddizioni latinoamericane e globali al fine di dare faticosamente ma consapevolmente una nuova possibilità all'umanità, più piani di narrazione si sovrappongono e si interfacciano grazie alla scrittura pulita e diretta dell'autore.

Come di consueto, il racconto del libro verrà accompagnato dalla proiezione di immagini illustrative ed esplicative che accentuano le profonde suggestioni della narrazione, coinvolgendo il pubblico con lo stimolo contemporaneo di più sensi.

Danilo Di Gangi sarà introdotto da Fabrizio Biolé di progetto HAR e sarà ospite in piazza IV Martiri (attigua a P.za Castello) a Roccasparvera venerdi 3 luglio alle ore 20,30. L'incontro si svolgerà all'aperto e con una organizzazione logistica opportunamente distanziata. L'accesso è libero ma è preferibile la prenotazione dei posti, in quanto limitati.

La programmazione estiva 2020 proseguirà con le date in via di definizione di tre "serate con l'autore" legate alla storia locale ed alla produzione delle edizioni cuneesi Primalpe: saranno ospitati da progetto HAR Paolo Laguzzi, con i suoi "Andar per borgate in Valle Stura" e "Valle Stura tra sentieri e borgate", Ettore Robbione con la recente riedizione di "In Valle Stura appena ieri" ed, ultimo ma non per importanza, il professor Walter Cesana, che a settembre sarà gradito ospite con il suo nuovissimo volume di prossima pubblicazione sulla storia di Roccasparvera, evento ormai attesissimo.

Per informazioni e prenotazioni: 3471498316.

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino