Partecipiamo al sit-in per difendere una valle boscata di Castagnole Monferrato

di Claudio Vella, Presidente del Comitato di vigilanza Motocross di Castagnole Monferrato.

Carissimi amici, lunedì 4 novembre alle ore 15,00 si riunirà presso la sala consiliare della Provincia la seduta decisoria della Conferenza dei Servizi convocata per autorizzare la realizzazione di un circuito con due piste di motocross all’interno di una valle boscata nel Comune di Castagnole Monferrato con conseguente ampio disboscamento. L’attuazione di questo progetto comporterà la distruzione di oltre 10 ettari di un bosco vergine nel territorio della Frazione Valenzani confinante con i Comuni di Asti, Refrancore, Portacomaro e Scurzolengo...


Nel 2016 si è costituito un Comitato che vuole contrastare questa deleteria e anacronistica iniziativa e che si batte per la difesa delle biodiversità e della salute dei cittadini che vivono intorno a quell’area. Abbiamo lanciato nel 2018 una petizione, indirizzata all’allora Presidente della Regione, che ha raccolto oltre 11.000 firme; purtroppo abbiamo ricevuto solo dichiarazione di condivisione sulla nostra lotta che poi, però, non si è concretizzata in nessun atto politico: dobbiamo combattere solo con le armi a nostra disposizione.   

Quindi, per cercare di fermare questa iniziativa, indiciamo un sit-in per il giorno 4 novembre alle ore 14,30 davanti al palazzo della Provincia ad Asti per fare sentire la voce della nostra contrarietà a questa iniziativa, che per il piacere di pochi sacrifica il bene pubblico e la salute di molti.

Giustamente ci indigniamo se l’Amazzonia brucia e per questo non possiamo esimerci dalla protesta di fronte alla distruzione di un bosco per il profitto privato di un’iniziativa imprenditoriale predatoria e sconvolgente nei confronti del territorio; oggi che abbiamo bisogno di più ossigeno e meno CO2 per combattere i cambiamenti climatici: qualcuno vuole fare l’opposto, tagliare alberi e mettere moto rumorose ed inquinanti!...

In qualità di Presidente del “Comitato di vigilanza Motocross” vi invito ad aderire a questa manifestazione.



Commenti  

0 #1 Adriana Marchia 2019-10-26 13:46
OOPPONIAMICI! ORRORE ORRORE ORRORE!!!
Citazione
Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino