Asti: Spesa Solidale per SOS Rosarno

La pandemia sanitaria che si protrae ormai da un anno, si porta dietro anche una crisi sociale che lascia un segno sempre più drammatico sulle fasce più deboli della popolazione, segnatamente su quelli, ultimi tra gli ultimi, che sono privati dei più elementari diritti. In questa situazione di apparente impotenza mantenere vivi almeno i valori della solidarietà universale diventa un obbligo morale. Possiamo farlo anche attraverso la nostra quotidianità, decidendo di indirizzare almeno una parte delle risorse destinate ai nostri consumi verso quelle esperienze che cercano di opporsi alla disumanità dilagante.

In quest’ottica la Casa del Popolo di Asti ha deciso di avviare un percorso di collaborazione con SOS Rosarno, Associazione nata in Calabria una decina di anni fa dopo i tristemente noti fatti avvenuti a Rosarno, appunto. Da qualche anno nell’ambito dell’Associazione è nata la Cooperativa Sociale Mani e terra Onlus, i cui soci, lavoratori e ordinari, sono sia nativi che immigrati, il cui lavoro viene retribuito secondo quanto previsto dai contratti nazionali di categoria.

Si tratta di prodotti biologici, una filiera quindi che rispetta la dignità dei lavoratori, che rispetta l’ambiente e che non arricchisce la speculazione perché circa il 40/45% del prezzo finale va direttamente al produttore. Nel circuito della grande distribuzione, soprattutto nel caso degli agrumi, la quota che va al produttore si aggira intorno al 10%, o poco più. Un ulteriore motivo per acquistare i prodotti che vengono proposti.

Fino al 5 febbraio si raccolgono prenotazioni per agrumi e patate. Potete fare il vostro preordine contattando la Casa drl Popolo su Facebook, Instagram o per e-mail, all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

C'è bisogno di molte adesioni per poter far partire l'ordine, quindi non perdete l'occasione per provare prodotti ottimi per il palato, per la Terra e per le persone!

https://www.facebook.com/CdPAsti

 

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino