Le parole dei più piccoli...

La parte finale della manifestazione per il clima di Asti ha visto come protagonisti gli studenti più giovani, gli alunni di molte classi delle Primarie e delle Secondarie di primo grado, che dal balcone del municipio hanno letto - con trasporto e giusta enfasi - brani tratti dai discorsi di Greta Thunberg e originali testi da loro preparati nei giorni precedenti. Ve ne proponiamo alcuni...



Chiediamo delle cose importanti e urgenti ai potenti che comandano il mondo.
Ma anche noi, ognuno di noi, può fare qualcosa! Ogni giorno, qualche piccolo grande gesto per ridurre l'inquinamento.
Cosa possiamo fare?
1. Tutte le volte che è possibile andare a piedi, in bici o prendere l'autobus o il treno;
2. Risparmiare energia spegnendo luci e dispositivi quando non servono, abbassare il riscaldamento;
3. Risparmiare l'acqua, chiudere sempre il rubinetto;
4. Non usare prodotti usa e getta, fare bene la raccolta differenziata, non sprecare cibo e avere cura degli oggetti per farli durare di più.
Impegniamoci a fare queste cose e cambieremo il mondo!    
CI VOGLIAMO IMPEGNARE????

Continuiamo ad usare carbone, petrolio e metano  producendo troppa anidride carbonica!
Gridiamo insieme: basta!

Abbiamo tagliato le foreste che assorbono l'anidride carbonica:
gridiamo insieme: basta!

Abbiamo inquinato l'aria, il suolo, gli oceani. vogliamo smettere?
Gridiamo insieme: basta!!!

Non abbiamo un pianeta di riserva!
Gridiamo insieme: basta!!!!!

Papa Francesco chiama il nostro meraviglioso pianeta la nostra Casa Comune, casa di tutti.
San Francesco lo chiamava Sorella Terra.
Dall'Enciclica ecologica Laudato sii di papa Francesco:
“Sorella Terra protesta per il male che le provochiamo... Siamo cresciuti pensando che eravamo suoi proprietari e dominatori, autorizzati a saccheggiarla … Dimentichiamo che noi stessi siamo terra. Il nostro stesso corpo è costituito dagli elementi del pianeta, la sua aria è quella che ci dà il respiro e la sua acqua ci vivifica e ristora".

Dieci comandamenti per il XXI secolo
I
Non avrai altro pianeta al di fuori della Terra.
II
Non pensare che la Terra abbia risorse infinite.
III
Ricordati di contemplare la Natura.
IV
Onora le energie rinnovabili.
V
Non inquinare.
VI
Non sprecare.
VII
Non cementificare.
VIII
Non produrre così tanti rifiuti.
IX
Differenzia e ricicla i tuoi rifiuti.
X
Non desiderare la potenza altrui, ma sii più sobrio ed efficiente.
(Tratto dal libro "Prepariamoci" scritto dal meteorologo Luca Mercalli).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino