Dal bando pubblico escono due nuovi giovani imprenditori e terreni da utilizzare

Il progetto “da Terra marginale a terra originale” approda alla sua fase conclusiva: dopo l’emanazione di un secondo bando, (10 aprile – 23 giugno 2017) circoscritto all’area del nord ovest, sono stati selezionati 5 progetti e dato avvio alla loro analisi.
Tutto era cominciato alla frazione Surie di Clavesana l’11 gennaio 2013: “Come possiamo aiutare le nuove generazioni a riappropriarsi della nostra terra”. Nasce cosi il progetto “da Terra marginale a terra originale”: con l’obiettivo di sostenere chiunque voglia intraprendere l’attività di imprenditore agricolo ...

L’emanazione di questo secondo bando era stata preceduta dall’attivazione, presso la sede del Comizio Agrario di Mondovì di uno sportello informativo (anno 2016 e primo semestre 2017) finalizzato all’individuazione di terreni incolti o aree messe a disposizione dai proprietari per l’insediamento di possibili nuove imprese agricole. La ricerca è stata fruttuosa: si sono resi disponibili terreni in diverse zone fra la Langa e il Monregalese.   
Con l’ausilio di un perito agrario sono stati prelevati campioni delle terre offerte ed effettuate analisi relative alle caratteristiche chimiche dei singoli appezzamenti.

A conclusione dei diversi passaggi si può oggi affermare che due giovani imprenditori, non residenti in zona, hanno espresso la volontà di insediarsi nei nostri territori, per avviare attività imprenditoriali agricole. Uno di questi giovani ha impostato la sua tesi di master sul suo progetto di insediamento.  

Si tratta di un traguardo importante, reso possibile dalla collaborazione fornita dal Comizio Agrario,  e dalla Associazione Contadini delle Langhe di Dogliani. Il ringraziamento va, oltre a loro, alla fondazione CRC per il supporto economico e a tutti i singoli che hanno speso tempo ed energie nello sviluppo del progetto.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino