Cerchiamo educatori ed educatrici

 Un anno fa a Serravalle d’Asti ha preso avvio un progetto di scuola elementare pubblica sperimentale, nella quale la costruzione della comunità educante passa attraverso una forte relazione con l’ambiente naturale (cioè con i principi e la pratiche della scuola nel bosco e con gli orizzonti della Rete di Cooperazione Educativa), il gioco come strumento educativo, esperienze sociali profonde (dove ad esempio l’inglese si impara con i richiedenti asilo e dove in generale si impara facendo…). Ora cercano una mano ...

 

Un anno con i “Bimbisvegli!”. Partecipate al bando di Servizio Civile Volontario.

Progetto A come Ambiente del Comune di Asti e, se sarete selezionati potremo coinvolgerci in un anno di attività retribuite sperimentali e riconosciute.

2 posti disponibili, età 18-28 anni.

Sede: Scuola Elementare di Serravalle d’Asti.

Ambiente come gruppo di persone, comunità educante che vuole convergere su un progetto. Ambiente inteso come spazi educativi dentro e fuori, luoghi adeguati, funzionali, significativi. Ambiente inteso come ecosistema, di cui prendersi cura, metafora di una società di cui interessarsi.

L’obiettivo generale del progetto è educare bambini e bambine perché assumano un atteggiamento empatico e sinergico verso l’ambiente che li circonda e le persone della loro comunità. Si vogliono trasmettere loro competenze e conoscenze specifiche relative al rispetto e alla tutela dell’ambiente, all’osservazione di ciò che li circonda, alla produzione di oggetti artistico-espressivi, alla solidarietà, alla tolleranza e al senso di responsabilità. Allo stesso tempo, il progetto vuole stimolare lo sviluppo di competenze sociali e trasversali, anche attraverso il gioco come mezzo per favorire l’apprendimento efficace e l’utilizzo di spazi e materiali diversi, che assumono la valenza di sussidi educativi.

È preferibile che il candidato abbia i seguenti requisiti:

– competenze in ambito artistico;
– attitudine naturalistica;
– predisposizione a relazionarsi coi bambini;
– essere in possesso di patente B e automunito;
– esperienze di scoutismo;
– esperienze di volontariato;
– esperienze di attivismo in campo sociale;
– essere in possesso o iscrizione a corsi di laurea di scienze naturali, forestali, biologiche, educative;
– esperienze teatrali.

Per aderire o per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino