A cura del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua.


Il 30 aprile il Senato ha approvato il disegno di legge delega Madia sulla pubblica amministrazione.
Nei mesi scorsi più volte abbiamo denunciato come dietro questo provvedimento si celi un nuovo attacco all'esito referendario consegnando di fatto una delega in bianco al Governo con precise indicazioni volte al rilancio della privatizzazione dell'acqua e dei servizi pubblici locali ...



di Padre Alex Zanotelli.


I Comitati Acqua di Napoli e Campania festeggiano una seconda insperata vittoria in difesa di Sorella Acqua bloccando un disegno di legge proposto dal governatore Caldoro che avrebbe privatizzato l’acqua campana. L’altra straordinaria vittoria è avvenuta il 9 marzo, quando il Consiglio Comunale di Napoli ha affidato - con Convenzione trentennale - l’acqua partenopea ad ABC (Acqua Bene Comune), azienda speciale ...



Riflessione nella Giornata Mondiale dell'Acqua (22 Marzo).


Nel giugno 2011 oltre 26 milioni di italiani hanno votato i referendum per portare l'acqua fuori da logiche di profitto e di mercato. A distanza di quasi 4 anni si può affermare che quella straordinaria vittoria ha segnato un passaggio epocale di rifiuto dei processi di mercificazione dell'acqua e dei beni comuni, oltre ad aver messo un freno alle privatizzazioni, anche grazie all'attenzione dei comitati per l'acqua che non si è mai smorzata. L'attuale Governo, in continuità con quelli precendenti, sta però rilanciando un piano che prevede la messa sul mercato della gestione dell'acqua e degli altri servizi pubblici locali, incentivando aggregazioni e dismissioni delle aziende partecipate dagli Enti Locali ...



di Alessandro Mortarino.


Vi racconto un (altro) paradosso della nostra modernità. Protagonista è Castello di Annone, l'unico (l'ultimo ...) Comune della nostra provincia che gestisce in proprio, e da sempre, un suo acquedotto cittadino. Buona qualità dell'acqua, tecnologie impiantistiche all'altezza della situazione, bilancio in regola e tariffe basse per le bollette dei cittadini-utenti. Eppure una nuova norma nazionale (il famigerato "Sblocca Italia") lo dichiara fuorilegge e ne impone il passaggio di gestione ...



di Padre Alex Zanotelli.


“Tra i tanti processi di privatizzazione dei servizi pubblici in corso, quello dell’accesso all’acqua è il più criminale,” ha scritto l’attivista R. Lessio nel suo libro All’ombra dell’acqua. “Un progetto folle a cui possono credere solo persone profondamente malate, ammalate del nulla”. E in questo paese sono tante le persone "ammalate del nulla", che spingono di nuovo l’Italia verso la privatizzazione dell’acqua ...
Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino