di Piera Medico, Docente.

Non dare la disponibilità a far parte delle commissioni di esame. Credo sia una richiesta da accettare!.
L’insegnamento è fatto di tanti aspetti. La conoscenza della materia, la passione, l’esperienza e la consapevolezza di essere un tassello importante nella crescita culturale e civile delle persone. Uno degli aspetti più delicati del lavoro del Docente è quello di insegnare agli allievi il rispetto delle regole. Con quale spirito possiamo affrontare questo delicato compito di educatori se il nostro collega o la nostra collega, a cui era stato imposto di seguire onerosi corsi abilitanti per poter diventare insegnante di ruolo dopo anni e anni di lavoro precario, si sente dire dal Ministro di turno che le regole sono cambiate e tutto il tempo, la fatica e i soldi spesi non servono a nulla? ...



Dal 14 al 19 marzo una settimana per dare voce alle migliaia di chilometri di documenti che costituiscono l’eccezionale patrimonio degli archivi italiani.

Marzo 2016: senza gli archivi perdiamo il patrimonio di documenti che costituisce la nostra storia e la nostra identità collettiva. Perdiamo la possibilità di imparare dal passato per capire il presente e progettare il futuro. Mettiamo a rischio la possibilità di avvalerci dei nostri diritti di cittadini, nella nostra quotidianità: nel rapporto con la pubblica amministrazione, in banca come clienti, dal medico come pazienti, nell’acquisto di beni e servizi come consumatori, sul posto di lavoro ...



Stralci da un’intervista di Claudia Benatti a Philippe Godard, saggista francesce, autore di «Contro il lavoro» (Elèuthera), pubblicata dal mensile Terra nuova.

Il lavoro impedisce l’invenzione e la sperimentazione di rapporti più ricchi e articolati, ci priva della gioa del saper fare tante attività diverse, e di farle non perché dobbiamo, ma perché ci sembra giusto e necessario (…). La maggior parte degli uomini non si è dedicata spontaneamente al lavoro inteso come produzione di beni destinati a mercati anonimi e sconosciuti, destinati cioè ad alimentare l’economia monetaria. È stato con l’avvento degli Stati moderni e del capitalismo che gli esseri umani sono stati trasformati nella materia prima destinata a una macchina che trasforma il lavoro in denaro ...



Le professioni dell'educatore professionale e dell'OSS, tra necessità e dimenticanza.
di Alberto Enzo.


È un'umida e nebbiosa sera quella del 3 dicembre scorso, una di quelle che ti fa venire voglia di rimanere chiuso in casa, all'interno di confini conosciuti e caldi capaci di farti dimenticare, per un attimo, la stagione in corso e l'imminente arrivo dell'inverno ...



di Simonetta Ferrero, per la Filcams Cgil Piemonte.

Questa è una storia al contrario.
Sono seduta al tavolo di un ristorante. Viene il cameriere e mi chiede: “Posso portarle una bottiglia di buon vino? Quale preferisce?”. Ci penso un attimo e rispondo: “un vino rosso, ma prodotto e commercializzato senza lavoro schiavo. Ce l’ha ?”. Il cameriere resta interdetto e risponde: “Le chiamo il Titolare” ...
Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino