Una settimana importante per la mobilità e la vita di Asti

Chissà se la settimana appena conclusa segnerà in modo indelebile il confine tra l'inerzia passata e la vivacità del cambiamento nei confronti di un problema, grande e grave, che da troppi anni assilla la città e i cittadini di Asti: l'inquinamento atmosferico. Nel giro di pochi giorni si sono sviluppate tre iniziative di massa promosse – rigorosamente “dal basso” - dalla Rete civica di Asti Cambia e domenica, per la prima volta, l'amministrazione comunale ha dato il via libera a una giornata senza auto in gran parte delle vie del centro urbano. E sempre in questa settimana sono scaduti i termini informali scanditi dalla stessa amministrazione comunale  per la presentazione di documenti di analisi e proposte legate alla bozza preliminare del nuovo Piano del Traffico: molte associazioni e Reti civiche hanno recapitato al Sindaco il loro contributo...



Qui potete trovare i puntuali documenti (critici e propositivi) di:

Asti Cambia
Cittadinanzattiva
FIAB
Forum Salviamo il Paesaggio/Movimento Stop al Consumo di Territorio Astigiano
Legambiente

Leggendo le loro considerazioni, assumendo la loro proposta di non immaginare il Piano del traffico come “lo” strumento necessario in questo momento ma come “uno” degli strumenti utili a comporre una visione (ampia e condivisa) di città del futuro attraverso un rigoroso Piano della Mobilità sostenibile collegato a tutti gli strumenti di pianificazione in vigore (Piano regolatore in primis), registrando la grande partecipazione dei cittadini al convegno, alla camminata urbana e alla biciclettata di Asti Cambia e alla libertà di muoversi con dolcezza per la città in una domenica lievemente uggiosa e proprio per questa ammaliante... anche i dubbiosi hanno ora una certezza: si può vivere meglio.
Basta volerlo.

E decidere di cambiare: individualmente e collettivamente.

Le prossime settimane ci faranno capire se il confine è stato davvero oltrepassato: che sia giunto il momento che attendevamo che da tempo?...

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino