2020 - 2023: tre anni e più di 350 PC rigenerati e donati. Prosegue la raccolta di materiale elettronico (PC fissi, portatili, smartphone) inutilizzato
Il progetto DigitaLibera dona PC fissi completi di monitor, tastiera e mouse a studenti, associazioni, parrocchie e a chiunque ne avesse necessità per motivi lavorativi o di studio.
I computer hanno una configurazione di base per l'uso di programmi di ufficio e internet. Chi fosse interessato può contattare l'associazione LiberaVoce ai riferimenti riportati sotto.

Vittoria della CSE Sanità con il reintegro di una lavoratrice della "Sereni Orizzonti 1 spa" dipendente della Rsa Capra di Alessandria frazione Spinetta Marengo ingiustamente trasferita a San Mauro Torinese (distante ben 97 km dalla Rsa Capra) dalla Direzione Aziendale per non aver accettato una riduzione di orario essendo già part time.
Il Tribunale di Alessandria in persona del Giudice Dott. Stefano Moltrasio ha accolto totalmente l’impugnativa del trasferimento che era stato intimato alla lavoratrice a Dicembre 2022, in quanto non sono state evidenziate le ragioni tecniche, organizzative e produttive che hanno portato l’azienda a comminare tale decisione considerando anche le cinque ore (minime) di trasporto.

“Grazie con tutto il cuore della sua presenza fra noi e del tempo che ci ha dedicato, grazie di averci confermato nella fede e dell’affetto così particolare che ci ha riservato. Grazie della sua visita, e torni quando vuole questa è casa sua! Nel frattempo, noi continueremo a pregare per Lei”.
Con queste parole Mons. Prastaro aveva concluso il suo saluto a Papa Francesco al termine della S. Messa in Cattedrale lo scorso 20 novembre; un “grazie” che il nostro Vescovo auspica di poter nuovamente esprimere, venerdì 5 maggio, alle 12 in Vaticano, con una corale partecipazione di astigiani che rappresenti la Chiesa locale e il territorio.

Un tour guidato gratuito nella Cuneo che cambia, per visitare angoli insoliti della città e cogliere le trasformazioni della società e dello spazio urbano. Un percorso di circa quattro chilometri a piedi con 8 tappe raccontate da persone con una storia che li lega a quei luoghi.
L’appuntamento è sabato 4 marzo, alle ore 15:00 davanti alla stazione ferroviaria, con ritorno verso le 17:30 nello stesso luogo. Alla fine del tour sarà offerta una merenda ristoratrice.

In questi giorni la Società di Studi Astesi ha bandito l’annuale Premio “Renato Bordone”, giunto alla nona edizione. Il premio è stato istituito in memoria del prof. Renato Bordone (1948-2011, già ordinario di Storia Medievale dell’università di Torino e socio fondatore della Società) per tesi di diploma universitario, di laurea vecchio ordinamento, di dottorato di ricerca, di diploma di scuola di specializzazione,  per tesi di nuovo ordinamento di 1° e 2° livello, relative alla storia di Asti e del suo territorio in ogni suo aspetto, discusse nel periodo compreso tra il 1° marzo 2011 ed il 28 febbraio 2023. Il premio è stabilito in mille euro.

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino