di Vandana Shiva.

Nel marzo 2015 Bill Gates mostrò l’immagine di un virus dell’influenza in una trasmissione e disse agli spettatori che si trattava dell’immagine del più grande disastro della nostra epoca. La vera minaccia per la vita, disse, “non sono i missili, ma i microbi”. Quando, 5 anni dopo, la pandemia del Coronavirus ha spazzato la terra come uno tsunami, egli è tornato ad utilizzare il linguaggio bellico, nel definire la “pandemia” una “guerra mondiale”. “La pandemia del coronavirus fa ribellare contro il virus tutta l’umanità”.
In realtà la “pandemia” non è una guerra. La “pandemia” è una conseguenza della guerra. Una guerra contro la vita...

di Marco Bersani, Attac Italia.

due elementi di fondo vanno tenuti presenti, senza la risoluzione dei quali tutte le altre misure indicate rischiano di essere solo provvedimenti straordinari e di non produrre cambiamenti sistemici.
Il primo riguarda la trappola del debito pubblico. Il nostro debito pubblico ha raggiunto nel 2020 i 2.500 miliardi e su di esso ogni anno paghiamo una cifra variabile tra i 60 e i 70 miliardi di interessi (è la terza voce del bilancio nazionale, dopo la previdenza e la sanità, ed è superiore a quanto investiamo nell’istruzione)...

I circoli presidio della democrazia e della società civile, di cui c’é bisogno per combattere la crisi sociale ed economica.
A cura di Acli Piemonte, Arci Piemonte, Aics Piemonte.

Ci auguriamo che l’esclusione dei Circoli ricreativi, culturali e sociali dalle disposizioni che permettono la parziale riapertura dei luoghi di aggregazione disposta dai recenti provvedimenti del Governo, sia frutto di una semplice (ma non meno grave) dimenticanza e che si possa rapidamente risolvere con le dovute integrazioni...

di Marco Bersani, Attac Italia.

Come in un cinico gioco dell’oca, le strategie messe in atto dal governo per fronteggiare la pandemia continuano a perseguire l’eterno ritorno dell’uguale.
Mentre è sempre più evidente come la scelta estiva di dichiarare il “liberi tutti e senza cautele”, cedendo alla pressione dei grandi interessi turistici, sia stata una delle cause della virulenza della seconda ondata che ha investito il Paese, rieccoci proiettati nella medesima situazione con l’avvicinarsi delle feste natalizie...

di Michele Clemente.

Sotto un parcheggio per disabili recentemente assegnato, qualcuno ha scritto a caratteri cubitali “MUORI”. Intanto una giovane donna populista - e oggettivamente fascista - continua ad aumentare i suoi consensi, persino strappandoli al mastino anti-immigrati. Nelle condizioni presenti, determinate dalla pandemia, si assiste ad un incattivimento generale...

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino