ImageGhermiti dal vortice impetuoso dell'avvio di quella campagna nazionale per lo “Stop al Consumo di Territorio” che ci vede tra i protagonisti, quasi quasi ci scordavamo di noi. Di AltritAsti, che compie proprio oggi il suo primo anno di vita vissuta intensamente. Auguri ? Grazie, anche a voi ...
L'occasione ci pare non trascurabile e merita qualche rapida considerazione, ma non una cerimonia dedicata; ora non abbiamo tempo per riti di festeggiamento: là fuori si sente l'odore acre del fosforo bianco e delle miserie, delle urgenze, dei modelli e dei massimi sistemi che crollano e cumulano macerie, del nuovo da costruire e in assoluta fretta ...

di Angiola Brumana.
ImageIn questi giorni impazzano ovunque oroscopi e preveggenze di fine ed inizio anno: per quale motivo AltritAsti non dovrebbe comportarsi come tutti e fare a meno di una “propria” bussola per interpretare il nostro e vostro futuro prossimo venturo ?
Ecco, allora, alcune libere associazioni semiserie per continuare a leggere. Anche nel 2009 …

di Angiola Brumana.
ImageLa bambina che teneva sempre la bocca chiusa, un giorno l'aprì.
Dapprima leggermente e ne sfuggì un lieve sorriso. E un dolce profumo di fiori attraversò l'aria, impalpabile.
La gente intorno rimase per un attimo stupita. "Fiori ? - disse qualcuno - non è possibile che ci siano fiori. Non ci sono più da tanto tempo...". 
Altri scossero la testa e per prudenza si allontanarono in fretta.
E tutti se ne dimenticarono presto ...

di AstiW.M.Asti n° 2
ImageAdesso ti racconto una storia.
La storia di una piccola donna e di un piccolo uomo che conducevano una piccola esistenza fatta di piccole gioie.
Abitavano in una piccola casa in cima ad una piccola collina: una piccola frazione di un già piccolo paese.
Il paese aveva un nome e così la frazione, la collina, la casa, l'uomo e la donna. Loro, però, avevano deciso di non attribuire alcun nome a nulla di quanto appartenesse a quel particolare angolo di mondo
Temevano, in questo modo, di “sporcare” l'essenza del loro vivere, trasformando in riconosciuta ed appiattente abitudine l'emozione vera di ciascun contatto.
Fisico e mentale ...

di AstiW.M.Asti n° 1
ImageAi piedi dello sperone roccioso inizia il ripido declivio della sella erbosa.
E’ primavera avanzata, l’erba non è ancora bruciata dal sole perché riesce a trovare ancora nelle chiazze di neve residuale l’acqua che altrimenti precipiterebbe immediatamente a valle.
Una femmina di camoscio è isolata dal piccolo branco di altre femmine, nascosta dietro un enorme masso protagonista di erosioni antiche.
E’ distesa a terra, ansimante per la fatica ed il dolore quale mai aveva provato. Non percepisce il sole nascente e caldo che trapassa i gendarmi affilati, non sente il vento attraversagli il pelo invernale da dismettere, è rassegnata a raccogliere il testimone dalla sua genitrice per dare alla luce un nuovo esemplare di acrobata della roccia ...
Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino