di Domenico Massano.

Ad Asti, con la prospettiva di avviare l’ennesima attività eno-gastronomica, non è stata rinnovata la concessione dei locali di Palazzo Ottolenghi al “Magopovero-Museo dell’Immaginario”, senza l’offerta di alcuna valida soluzione alternativa. Tale scelta dell’amministrazione ha visto un’immediata e massiccia mobilitazione della cittadinanza (e non solo), per la salvaguardia di quello che è da considerare un bene comune cittadino, apprezzato e riconosciuto ben oltre i confini dell’astigiano ...

di Seck Mamadou, Segretario Fiom/Cgil Asti.

Credo che sia giusto distinguere la differenza tra i rifugiati, i richiedenti asilo e gli immigrati economici ma tale differenza non può essere presentata come una distinzione sulla base della quale scegliere gli immigrati meritevoli da quelli non meritevoli, cioè quelli da accogliere e quelli da respingere ...

di Maurizio Bongioanni.

"Questo nuovo mondo con questo nuovo ordine mi fa schifo. E paura. Io a Torino non ci vivo, ma andare all'Imbarchino, al Bunker o in altri locali ormai chiusi da tempo era uno dei motivi per cui ci andavo volentieri. In generale, essere cresciuta in una città piena di spazi di aggregazione fra i quali scegliere mi ha formato come cittadina e come persona. Mi dispiacerebbe molto se i miei figli non avessero la mia stessa fortuna... Ora, è ovvio che mi preoccupa molto di più vivere in un paese in cui si propone di censire la gente per motivi etnici, o in cui l'odio etnico porta ad attacchi terroristici di matrice razziale perpetrati finora solo da italiani , ma si parte dalla censura della cultura, dell'informazione di qualità, quindi anche la chiusura dei locali è una battaglia per la quale vale la pena spendersi" ...

di Daniela Grassi.

Ho controllato con una breve ricerca e pare che in italiano il termine non esista.
Però a me è sorto dal profondo qualche giorno fa, quasi un neologismo spontaneo, e propongo di inserirlo nel dizionario partendo da esempi concreti, legati alla nostra attuale vita di cittadini astigiani ...

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino