Qualche "semplice dato" per capire il ruolo dei servizi pubblici e il rapporto con l'ambiente (brevi appunti distribuiti dal Forum Salviamo il Paesaggio durante il passaggio del treno a vapore tra Asti e Canelli lo scorso 11 novembre).
Aspettavamo il treno, questo treno. Un treno che sembrava non dovesse mai arrivare: eppure prima c'era. Ma ora non più.
Non un semplice ritardo, non una pura attesa ma qualcosa di molto più grande e apparentemente definitivo. I treni sono come i desideri: li immagini e loro si fanno attendere. Ma i desideri si costruiscono le loro risposte e, spesso, riescono a materializzarle. Così i treni.
E così questo treno. Che ora è tornato, sta tornando ...

di Giampiero Monaca, maestro.

Saper leggere una carta geografica insegna a prevedere l’orografia, gli ambienti, le relazioni umane. Sapere dove si è aiuta a scegliere in quale direzione si vuole andare, un “orientarsi” fisico che diventerà poi capacità di dirigere anche le proprie scelte nella vita basandosi su parametri e decisioni ponderate ...

Sono 11 le città già fuorilegge per aver superato il limite di 35 giorni all’anno con concentrazioni medie di PM10 superiori a 50 microgrammi/metro cubo, a partire da Lodi (centralina di viale Vignati) con 57 giorni, seguita da Torino (Rebaudengo) con 56, Milano (Senato) con 47 e poi Padova (Arcella) con 44, Alessandria (D'Annunzio) e Venezia (V. Tagliamento) con 41, Frosinone (Scalo) con 40, Asti (Baussano) e Pavia (Piazza Minerva) con 39, Cremona (Fatebenefratelli) con 37 e Reggio Emilia (Timavo) con 36. Nonostante le piogge e quindi le condizioni favorevoli alla dispersione dell’inquinamento, lo smog nelle città italiane non sembra dare tregua, anzi verosimilmente da qui alla fine dell’anno molte altre città supereranno la soglia dei 35 giorni ...

di Alessandro Mortarino.

E' stata una domenica (11 novembre) di autentica festa nel sud astigiano per il passaggio di due convogli "storici" tra Asti e Nizza Monferrato, con folle inaspettate a salutare l'arrivo del ritrovato treno in tutte le fermate accolto da bande, figuranti in costume, prodotti tipici e le parole emozionate di sindaci, rappresentanti della Regione, massimi dirigenti di RFI. Tutto bene, dunque. Ma ora occorre passare alla fase più importante: quella della pianificazione del traffico "normale" (passeggeri) per la riapertura della tratta prevista per giugno del prossimo anno ...

Molti cittadini hanno iniziato a percorrere la pista ciclabile voluta dall'amministrazione comunale di Canelli e si registrano i primi commenti. Tutti molto positivi per la decisione di dotare la città spumantiera di un percorso per gli amanti delle due ruote ma con parecchie annotazioni critiche sul percorso disegnato, che forse avrebbe meritato maggiore "coraggio". In rete abbiamo raccolto questo spunto di Miranda Araldo, che ci pare molto utile per aprire una discussione nel merito ...

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino