A Torino è molto conosciuta l’esperienza della Casa del Quartiere di San Salvario, un luogo aperto e di socializzazione che coinvolge associazioni, cittadini, operatori artistici e culturali. Ora, anche Asti, pur in forma sperimentale e con dimensioni più contenute, avrà il suo primo spazio socio culturale di quartiere, a Santa Caterina ...

di Alessandro Mortarino.

Le dimissioni del presidente e del vice presidente della ex municipalizzata di Asti, ad appena otto mesi dal loro insediamento, possono essere lette e interpretate in molti modi. E' indubbio, però, che anche in questa vicenda emerga un limite da cui pare impossibile districarsi: come viene scelto un vertice ? Su quali parametri ? In base a quali visioni indicate da Sindaco e amministrazione comunale ? ...

È possibile intervenire sulla città costruita in modo da renderla più salubre, più efficiente, più a misura dei propri abitanti e più resiliente ai cambiamenti climatici?
Nella cornice della splendida ex Chiesa del Gesù, presso il palazzo del Michelerio in Asti, in occasione della seconda giornata di lavoro della X edizione del Festival del Paesaggio Agrario (sabato 29 settembre), proveremo a rispondere a queste e ad altre domande approfondendo le tematiche legate alla Ri-Naturalizzazione della città, esaminando esperienze di realtà urbane che hanno scelto la Natura quale motore per la propria rigenerazione. Città in transizione, realtà resilienti, comunità che prestando maggiore attenzione alla progettazione delle aree verdi urbane puntano al miglioramento della qualità di vita dei cittadini ...

di Carlo Sottile, Coordinamento Asti-Est.

I “tetti blu” sono il nucleo di Erp (Edilizia Residenziale Pubblica) compreso tra corso Casale e Valgera. Nelle cartografia del PRG, l’area è ancora identificata con la sigla Cp1. Ho sotto gli occhi una carta del '92 quando l’urbanistica declinava, ormai solo a parole, arte e funzionalità nell’interesse pubblico. Poi l’accento è caduto definitivamente sulla proprietà e sul mercato. L’urbanistica ha sciolto la sua natura programmatoria, dunque democratica e prescrittiva, in una contrattazione senza fine e senza esiti prevedibili, tra assessori e possidenza a vario titolo ...

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino