Il quotidiano "La Repubblica" del 31 gennaio cita un discorso di Papa Francesco in cui esorta a lavorare per "continuare a produrre buon cibo per la vita di tutti anche quando la stabilità climatica è a rischio, quando l'aria, l'acqua e il suolo stesso perdono purezza a causa dell'inquinamento. Non facciamo come quelle persone senza sentimenti che finiscono per vendere la madre, non cediamo alla tentazione di vendere la nostra madre terra. Prestiamo la dovuta attenzione alla fin già troppo diffusa sottrazione di terra all'agricoltura per destinarla ad altre attività, magari apparentemente più redditizie. Anche in questo si cede al dio denaro" ...



di Giancarlo Trafano.


Ad Asti, nell’area tra l’edificio del Michelerio ed il muretto delimitante piazza Cairoli, qualche tempo fa’ erano cresciuti spontaneamente (penso) due pioppi - di una specie che esperti mi avevano affermato essere piuttosto rara - che avevano ormai raggiunto un’altezza di oltre 15 metri. Poichè uno dei due pioppi era stato attaccato dall’edera che, con i "fittoni" nella corteccia del tronco ne succhiava la linfa e rischiava di provocarne la morte, ho provveduto a segnalare insistentemente la situazione alla proprietà, ai vigili urbani ed agli uffici comunali preposti ...



Il Movimento Stop al Consumo di Territorio Astigiano ha completato la propria valutazione tecnica del progetto di Teleriscaldamento sulla base delle documentazioni rese pubbliche finora dall'amministrazione comunale. Nei giorni scorsi, ha quindi provveduto a sintetizzare il proprio punto di vista in un documento prontamente consegnato al Sindaco Brignolo, nel quale si sottolinea la carenza di dati relativi al bilancio ambientale dell’intera operazione e alla strutturazione industriale dell’impianto e si suggerisce, conseguentemente, di non assumere alcuna decisione fino a che non sia stato valutato il progetto nei suoi più importanti aspetti ed impatti ...



di Carlo Sottile.


La proposta di modificare la destinazione urbanistica dei terreni di proprietà della Consolata, formulata nel marzo del 2014 dagli architetti Fassone, è adesso in discussione nella forma di variante specifica del Piano Regolatore, con relativi strumenti urbanistici esecutivi. La notizia è di qualche giorno fa ed è di quelle che si fanno rileggere. Con il blocco del mercato immobiliare le possibilità che quei 46 mila mc di nuova edificazione si traducano in valori d'uso sono davvero minime. Più facilmente possono prendere la via della finanziarizzazione immobiliare (cartolarizzazioni, fondi immobiliari), piuttosto che incarnarsi in domiciliarità, relazioni di vicinato e socialità ...



di Silvana Bellone, a nome dei Volontari del magazzino solidale.


Desidero raccontare qualcosa in riferimento al magazzino solidale che ha iniziato a funzionare nel dicembre 2014 presso la parrocchia di San Domenico Savio ad Asti. Le famiglie che usufruiscono del magazzino sono per ora 6 ma, presto, aumenteranno; esse hanno una tessera valida per 6 mesi circa, rinnovabile di volta in volta con un certo numero di punti "spendibili" in generi a lunga conservazione come pasta, riso, zucchero, alimenti per bambini ecc. Le famiglie sono state segnalate ai volontari del magazzino dal Centro di ascolto presente in parrocchia che ha individuato, anche attraverso l'ISEE, l'effettiva situazione di bisogno ...
Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino