Le vendite di prodotti sostenibili crescono. Solo negli Stati Uniti, un’indagine Nielsen ha rilevato che i consumatori con un’attenzione all’acquisto ponderato spenderanno fino a 150 miliardi di dollari in beni di largo consumo (FMCG) entro il 2021. Ma chi è il consumatore sostenibile? Che volto e che abitudini ha? I sustainable shoppers tendono ad essere giovani con abitudini in transizione, ben istruiti; vivono in contesti urbani. Le aziende possono utilizzare questa visione di alto livello per inquadrare le esigenze e le richieste nell’ambito di questo trend al consumo...

di Daniela Bartolini.

Ridurre i consumi aumenta il benessere. È quanto dimostra Bilanci di giustizia, una rete che raccoglie centinaia di famiglie italiane che hanno modificato il proprio stile di vita rendendolo più etico e sostenibile. L'obiettivo è quello di cambiare l'economia mondiale partendo proprio dai consumi familiari...

di Dario Dongo, avvocato e giornalista, PhD in diritto alimentare internazionale, fondatore di WIISE (FARE - GIFT – Food Times) e cofondatore del Fatto Alimentare.

Si celebrano oggi i 10 anni di ritardo della Commissione europea nell’adottare una misura di sanità pubblica a essa delegata dal legislatore europeo. Hip-Hip-Buuuhhh!!!
I profili nutrizionali dovevano venire adottati dalla Commissione europea entro e non oltre il 19.1.09. Secondo quanto prescritto nel regolamento sui ‘Nutrition & Health Claims’ (NHC), entrato in vigore 3 anni prima. (1) Al preciso scopo di impedire che le etichette e pubblicità del junk-food (o HFSS, High Fat, Sugar and Salt) potessero vantare prerogative ‘salutistiche’ ...

di Dario Dongo, avvocato e giornalista, PhD in diritto alimentare internazionale, fondatore di WIISE (FARE - GIFT – Food Times) e cofondatore del Fatto Alimentare.

Ai tempi di Expo Milano 2015 – quando pubblicammo l’ebook ‘OGM, la Grande Truffa’ – il mercato globale di sementi e pesticidi era nelle mani di 6 Corporation. Niente di peggio, si diceva. La realtà invece ha superato i peggiori incubi...

L'osservatorio per la coesione sociale ha pubblicato il rapporto sul consumo responsabile 2018, a cura di Francesca Forno e Paolo Graziano.

Il rapporto 2018 sul consumo responsabile in Italia permette di fare chiarezza su dimensioni e caratteristiche di un fenomeno molto poco studiato con dati quantitativi e rappresentativi della popolazione italiana e consente un confronto tra la situazione odierna e quella dell’inizio degli anni 2000 ...

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino