Una petizione on line proposta dal Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua, da sottoscrivere subito!
Nel nostro paese si sta aprendo una nuova stagione di privatizzazioni nonostante il chiaro insegnamento della pandemia: solo un forte ruolo del pubblico riesce a garantire diritti fondamentali, a partire da quello alla salute...

A cura del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua.

Alla Camera è in discussione il disegno di legge cosiddetto “PNRR” che si pone l’obiettivo di introdurre disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.
Una delle questioni contenute nel PNRR che da sempre abbiamo denunciato come estremamente pericolosa, è la riforma della governance del settore idrico perché punta all’allargamento verso Sud, ma non solo, del territorio di competenza di alcune grandi aziende multiservizio quotate in Borsa. Di fatto proseguendo nella direzione del rilancio dei processi di privatizzazione...

A cura del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua.

Il Prof. Massarutto nell'articolo "Acqua, bene comunitario" pubblicato su Lavoce.info il 28 ottobre, continua a propinare la sua malafede – o incompetenza – a proposito dell’esito del 2° quesito referendario del 2011: l’abrogazione dalla tariffa dell’acqua degli importi corrispondenti alla “adeguata remunerazione del capitale investito” la quale significa, che gli piaccia o no: profitto sull’acqua che all'epoca ammontava a circa il 7% degli investimenti...

A cura del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua.

Il "governo dei migliori" non si smentisce e muove i primi passi per rilanciare fortemente i processi di privatizzazione del servizio idrico.
Abbiamo già avuto modo di denunciare come il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza inviato dal Governo Draghi alla Commissione Europea, tramite la cosiddetta “riforma” nel settore idrico, preveda un sostanziale obbligo alla privatizzazione nel sud Italia puntando alla costruzione di grandi gestori, sul modello delle multiutility quotate in Borsa, che si ammantino della capacità di rafforzare il processo di industrializzazione e subordinando l’erogazione dei fondi all’affidamento della gestione a questa tipologia di società...

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino