Estratto da "La Terra salvata dagli alberi" di Francesco Ferrini e Ludovico Del Vecchio.

Scrive l'Autore: Un paio di anni fa, a seguito di alcuni massacri perpetrati da amministrazioni pubbliche e da proprietari privati, con l'amico-scrittore Ludovico dal Vecchio abbiamo elaborato una sorta di "decalogo" che abbiamo poi inserito anche ne "La Terra salvata dagli alberi", il nostro primo libro, seguito poi poche giorni fa dall'uscita del secondo libro "Resistenza verde"...

A cura di Legambiente Piemonte e Valle d'Aosta.

Nell’anno della pandemia, politiche e performance ambientali nei capoluoghi non decollano: stessa media generale, medesime emergenze di quelle emerse nel report dello scorso anno. I dati e le analisi nel nuovo rapporto di Legambiente.
Crolla il trasporto pubblico, aumentano le auto circolanti. Restano preoccupanti i livelli di smog e di perdite della rete idrica. Poche note positive: crescono differenziata e infrastrutturazioni ciclabili.
Asti perde 4 posizioni e scende al 68° posto...

Incontro di 12 Associazioni ambientaliste con la Regione.
Soddisfazione dei rappresentanti delle Associazioni e del Presidente del Comitato Vigilanza Motocross.

Una buona notizia per tutto il mondo ambientalista astigiano è arrivata nei giorni scorsi dalla direzione dell’Assessorato Ambiente, Energia e Territorio della Regione Piemonte: il sentiero naturalistico che passa per frazione Calcini di Castagnole Monferrato per ora continua a far parte dei percorsi escursionistici piemontesi, accatastato come sentiero EATN 5110000...

Un recente studio condotto dall’Energy Policy Institute dell’Università di Chicago (Air Quality Life Index-AQLI) sottolinea la minaccia per la salute derivante dall'assenza o dalla debolezza delle azioni politiche per ridurre l'inquinamento atmosferico da polveri sottili: mediamente ognuno di noi potrà perdere 2,2 anni della propria vita e i residenti delle aree più inquinate del mondo potrebbero vedersi accorciare l'esistenza di 5 anni o più. Non solo: lavorando in maniera invisibile all'interno del corpo umano, l'inquinamento da particolato ha un impatto più devastante sull'aspettativa di vita rispetto a malattie trasmissibili come la tubercolosi e l'HIV/AIDS, uccide 44 volte più delle guerre e del terrorismo, più del doppio di alcool e droghe, più del fumo e degli incidenti stradali...

Un mega-circuito per motocross sta minacciando una incontaminata valle nel comune di Castagnole Monferrato in provincia di Asti, infliggendo una ferita permanente al territorio. Nonostante i rilievi tecnici presentati dal Comitato Vigilanza Motocross per indicare le tante criticità esistenti nel progetto, la presentazione di una petizione sottoscritta da oltre 11.000 persone contrarie all’iniziativa e una prima archiviazione della richiesta, la Società proponente ritiene ora di poter ottenere il “via libera” a questa sua iniziativa.
Per opporre rigorose ragioni tecniche all’iniziativa c’è bisogno di incaricare alcuni esperti specializzati in materia ambientale, acustica, paesaggistica e legale per contestare i contenuti del progetto...

Altritasti Periodico on line dell'Associazione di Promozione Sociale Altritasti - via Carducci 22 - 14100 Asti - C.F. 92060280051
Registrazione: Tribunale di Asti n. 7/2011 del 28.10.2011 - Direttore Responsabile: Alessandro Mortarino